Nintendo Switch: in futuro i problemi del Joy-Con di sinistra scompariranno.

I problemi di produzione sono stati individuati e corretti.  

Nintendo sostiene di aver risolto i problemi di de-syncing del Joy-Con sinistro per quel che riguarda le prossime console.

Come possiamo leggere in un'intervista che Nintendo ha rilasciato a CNET, "una variazione nella produzione ha fatto sopraggiungere una interferenza wireless con un limitato quantitativo di Joy-Con". In sostanza, Nintendo ha confermato che la sopracitata interferenza è stato risolta e che in futuro non sarà un problema.

1

Queste sono ottime notizie per coloro che devono ancora acquistare Switch, ma come si pone Nintendo nei confronti di chi si è aggiudicato la loro nuova console nelle prime settimane di vendita? Dopo tutto, è stata la console Nintendo che ha venduto di più in Europa nelle prime settimane di lancio.

Nintendo sostiene che dal momento che questi problemi di produzione riguardano solo un "limitato numero" di unità, non c'è alcun problema di design con i controller Joy-Con e quindi non ci sarà alcuna politica di rimborso o riparazione generalizzata.

Se siete tra gli sfortunati che hanno questo problema, Nintendo vi invita a contattare il servizio clienti per determinare se il vostro sia un problema hardware o se in realtà è tutta colpa del vostro acquario.

Nel caso si tratti della prima eventualità, Nintendo provvederà a risolvere il vostro problema spedendo il controller direttamente ai loro tecnici che provvederanno ad aggiustarlo gratis, facendovelo riavere in meno di una settimana.

Non male, per un problema che sembra essere risolto da un po' di schiuma isolante.

Vai ai commenti (9)

Riguardo l'autore

Andrea Sanna

Andrea Sanna

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (9)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza