Il reveal esclusivo del Digital Foundry ha fatto luce sugli aspetti soprattutto tecnici di Project Scorpio ma quale sarà l'impatto di questa nuova piattaforma sul mercato console? Le domande sono inevitabilmente parecchie dato che l'accoglienza nei confronti della piattaforma è ovviamente fondamentale per la divisione Xbox capitanata da Phil Spencer.

NPD Group si occupa di tener traccia delle vendite di software e hardware all'interno del mercato americano e un'opinione di un membro di questa importante compagnia non può che incuriosirci. Mat Piscatella ha discusso con Games Industry rivelando le proprie aspettative e una certa positività nei confronti di Scorpio e dell'impatto che avrà in America.

"Rimango ottimista per quanto riguarda Scorpio nel mercato US, in particolare nell'anno di lancio. Penso che Scorpio abbia il potenziale per spingere le vendite sopra a quelle di PS4 nel 2017. La diffusione nel pubblico "core" potrebbe essere significativa e, mentre questo è un pubblico di nicchia a cui pensare, è una nicchia che è necessaria per mettere Scorpio sulla strada verso la diffusione nel mercato di massa".

Piscatella è comunque convinto che senza giochi l'interesse della massa non sarà così elevato è che le "fantastiche specifiche tecniche" non saranno sufficienti se mancheranno i contenuti.

1

Meno ottimista, invece, David Cole di DFC che sottolinea come: "nell'ultimo report effettuato abbiamo notato che sempre più sviluppatori stanno scegliendo di non pubblicare il proprio gioco su Xbox One. Project Scorpio non dà agli sviluppatori una ragione per cambiare questa loro posizione perché è pensata per fan Xbox che sono già "dalla parte" di Microsoft".

Cole è convinto che Microsoft si stia concentrando su una nicchia di giocatori che pensa solo alle specifiche e che invece non stia davvero puntando con efficacia al mercato di massa.

Microsoft tornerà quindi a primeggiare in un mercato che ai tempi di Xbox 360 era considerato una roccaforte per la compagnia di Redmond? Secondo voi Project Scorpio avrà un impatto rilevante sul mercato?

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Altri articoli da Alessandro Baravalle