Piranha Bytes: Xbox One X non è cara ma un taglio di prezzo di PS4 Pro sarebbe un grande problema

L'influenza di Sony.

Con il lancio di Xbox One X che si avvicina a grandi passi (il 7 novembre) diversi sviluppatori stanno ovviamente esprimendo la propria opinione su questo hardware sottolineando anche le possibili criticità che la nuova piattaforma Microsoft dovrà affrontare.

Mentre il design director di Crackdown 3, Gareth Wilson, ha evidenziato dei dubbi su quello che sarà l'effettivo supporto dei third-party, i ragazzi di Piranha Bytes sottolineano un altro aspetto davvero importante: la concorrenza della console mid-gen di Sony, una PS4 Pro che potrebbe avere un'influenza da non sottovalutare.

1

"Xbox One X è economica per ciò che ha al suo interno", sottolineano gli sviluppatori discutendo con WccfTech. "La grande domanda da porsi è: le persone saranno disposte a pagare così tanto e in questo senso se PlayStation 4 Pro scenderà a $350 (prezzo ufficiale) sarà un grosso problema. Dal punto di vista hardware Xbox One X è una bella macchina, non ci sono dubbi al riguardo".

Questo il dubbio principale di un team che supporterà le console mid-gen con il loro ultimo progetto. Elex, il nuovo gioco di Piranha Bytes, proporrà molto probabilmente il supporto a PS4 Pro e Xbox One X dopo il lancio sul mercato e l'obiettivo è quello di raggiungere i 4K nativi e 30 fps su PS4 Pro (probabilmente sarà uguale anche su Xbox One X).

Cosa pensate di queste dichiarazioni? Qual è, secondo voi, il più grande problema di Xbox One X?

Vai ai commenti (37)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Yakuza 7 proporrà le classi RPG mago, guerriero e bardo in una versione completamente originale

Le classi del nuovo capitolo riprenderanno quelle tipiche dei giochi di ruolo.

In arrivo la Fallout Legacy Collection?

Un bundle di 6 giochi è stato avvistato su Amazon Germany.

Stygian: Reign of the Old Ones - recensione

L'horror RPG ispirato ai libri di H.P. Lovecraft

Cyberpunk 2077 non includerà alcuna fetch quest

Il senior quest designer Philip Weber parla della filosofia dello studio dietro la progettazione delle missioni secondarie.

Commenti (37)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza