LawBreakers non avrà una campagna per giocatore singolo, gli sviluppatori spiegano il motivo

Ne ha parlato il lead designer, Dan Nanni.

Tempo fa Cliff Bleszinski aveva spiegato le motivazioni che avevano portato a scegliere PlayStation 4 e non Xbox One come piattaforma console per LawBreakers, oggi arrivano nuove informazioni sul titolo, condivise dal lead designer Dan Nanni, che svela perchè il gioco non presenterà una campagna per giocatore singolo.

Stando a quanto riportato da Segmentnext, Nanni ha confermato che Boss Key Productions ha focalizzato i suoi sforzi sul comparto multiplayer, che considera il vero punto di forza della compagnia e ha ribadito che non esistono piani per includere in LawBreakers il single player, a meno che non verrà richiesto dai fan a gran voce:

"Siamo uno studio piuttosto piccolo in proporzione ai giganti dell'industria e lavorare a una campagna single player ci avrebbe costretto a competere con dei colossi. Conosciamo molto bene i giochi multiplayer e al tempo stesso siamo consapevoli dei nostri limiti, del resto siamo uno studio nato da poco, con una forza lavoro limitata. Volevamo valorizzare i nostri punti di forza e questo è stato l'obiettivo sin dalle fasi di pre-produzione."

LawBreakerssp

Vi ricordiamo che LawBreakers arriverà su PS4 e PC il prossimo 8 agosto.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

ESL Flowe Championship: termina il primo torneo eSport eco green al mondo

Per sostenere l'ambiente e sensibilizzare il mondo dell'Entertainment alle tematiche Green.

Lenovo e FC Internazionale Milano rafforzano la partnership tecnologica ampliandola ad ogni aspetto del club

Con l'accordo, l'Inter diventa una delle squadre di calcio tecnologicamente più avanzate al mondo

Gundam diventerà un gioco eSport

Bandai Namco ha tanti progetti.

Articoli correlati...

Call of Duty Warzone la denuncia di POW3R: 'due cheater mi hanno ricattato' e lancia #FIXWARZONEita

"Activision è un'azienda di pagliacci perché permette tutto questo. È ridicolo".

PlayStation ha acquisito Evo, il più grande torneo di picchiaduro

Evolution Championship Series entra ufficialmente nella famiglia di Sony.

StarCraft 2: l'italiano Riccardo 'Reynor' Romiti è il nuovo campione del mondo!

L'impresa del 18enne che ha trionfato agli Intel Extreme Masters 2021.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza