Dopo il taglio al prezzo di Oculus Rift è il momento per il rivale diretto di rispondere a tono.

valve_htc_vive_visore

Oggi i soldi necessari per portarsi a casa un HTC Vive sono infatti un po' meno di ieri, visto il taglio di 200 dollari al prezzo del visore. Inizialmente prezzato a 799 $, ora il visore viene venduto a 599 $, che certo non sono bruscolini ma va bene così visto che il pacchetto comprende anche i sensori da montare per la mappatura dell'ambiente e i due controller. Ah, occhio che da noi sono diventati magicamente 699 euro.

Come riporta Polygon, bonus per l'acquisto saranno 5 mesi di trial di Viveport, il servizio di HTC che permette di provare software e giochi.

Che ne dite, è arrivato il momento di fare il grande salto verso la realtà virtuale?

Riguardo l'autore

Alessandro Arndt Mucchi

Alessandro Arndt Mucchi

Redattore

Giocatore cronico, lettighiere notturno, cuoco discreto, giurisprudente perplesso, musicista part-time, giornalista dal 2006. Da sempre esperto di versetti.