I creatori di Life is Strange e Bandai Namco insieme per una nuova IP incentrata sulla narrazione

Dettagli limitati ma interessanti.

Dopo il periodo di crisi successivo al lancio non certo straordinario di Remember Me, Dontnod sembra aver definitivamente trovato la propria dimensione legandosi a diversi publisher solo per progetti singoli o particolari IP.

Life is Strange per Square Enix, Vampyr per Focus Home Interactive e ora una nuova collaborazione con Bandai Namco. La notizia arriva da MCV, che rivela come sviluppatore e publisher abbiano stretto un accordo per la pubblicazione di una nuova IP, un'avventura narrativa che sarà ambientata in una città immaginaria degli Stati Uniti e che conterrà una buona dose di fasi investigative. Il titolo è in produzione dal 2016 ma verrà annunciato ufficialmente solo nel corso del 2018.

Solo allora potremo avere delle informazioni dettagliate sul gioco, il suo titolo, le piattaforme e la finestra di lancio ma intanto il vicepresidente della divisione marketing di Bandai Namco Europe, Hervé Hoerdt, ha sottolineato alcuni aspetti della partnership con Dontnod.

"Vogliamo che le nuove IP rappresentino il 50% dei nostri affari e ci stiamo riuscendo sviluppando diverse collaborazione a lungo termine con una manciata di studi. La prima parte visibile di questo atteggiamento è stata Little Nightmares e siamo estremamente soddisfatti del risultato ma si tratta solamente della fase iniziale. Recentemente abbiamo anche pubblicato Get Even e ora siamo felici di collaborare con Dontnod.

1

"Ovviamente con uno studio come Dontnod potete aspettarvi la qualità tipica dei tripla A; potete aspettarvi un'esperienza molto emotiva e questo è ciò che stiamo cercando, una sorta di indagine e la possibilità di esplorare a fondo la psicologia dei personaggi e trasmettere emozioni al giocatore. Questo è ciò a cui puntiamo con questa collaborazione".

Non ci resta che attendere nuove informazioni sulla prossima opera dei ragazzi di Dontnod. Apprezzate il lavoro della software house francese?

Vai ai commenti (1)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darÓ ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza