Like Roots in the Soil è il nuovo indie che racconta una stessa storia da due prospettive

Due personaggi, un giovane ed un vecchio, che vedono il mondo in modo diverso.

Se siete alla ricerca di un titolo particolare, che sia in grado di raccontare varie versioni della stessa storia, vi segnaliamo oggi l'indie Like Roots in the Soil.

Like Roots in the Soil vi metterà nei panni di due uomini, un vecchio ed un ragazzo molto più giovane, che si troveranno a percorrere la stessa strada della stessa città: ma cambiando la visuale da un personaggio all'altro vedremo due scorci differenti, due prospettive diverse della stessa avventura.

Roots_Soil_620x295

L'uomo anziano, che ha sulla schiena un fucile, vedrà una città desolata ed in rovina, mentre il ragazzo vedrà un posto molto più sereno ed idilliaco.

Come riporta RockPaperShotgun, il design della città risulta effettivamente molto ben riuscito, impreziosito anche da uno stile grafico che non può certo concorrere con i migliori esponenti dei tripla A ma allo stesso tempo è molto colorato ed immersivo; una caratteristica molto apprezzata in un titolo che fa dell'atmosfera la parte forte della sua esperienza di gioco.

E voi cosa ne pensate di questo titolo? Vi ispira? Se volete maggiori informazioni vi lasciamo al sito ufficiale del gioco.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Marco Brigato

Marco Brigato

Redattore

Appassionato di lettura e videogiochi, i suoi generi preferiti sono il distopico e lo sci-fi. Adora gli open world ma è convinto che niente possa raccontare una storia meglio di una precisa ed ispirata "narrativa su binari". Se potesse, investirebbe miliardi nella VR; nemico naturale del salmone e delle password.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Activision Blizzard ancora nella bufera: Kotick sta ancora nascondendo informazioni

La posizione di Kotick in Activision Blizzard si aggrava costantemente.

Call of Duty Warzone vede l'anticheat Riochet colpire i cheater in modo subdolo

Ricochet in Warzone sta alimentando una nuova guerra.

God of War su PC ha già le prime mod e quella del FOV trasforma gli scontri con i boss

La mod per il FOV in God of War sembra avere il suo perché.

Buck Up And Drive ha fatto infuriare molti giocatori omofobi con la sua opzione LGBT+

Il folle racing Buck Up And Drive sa toccare le corde giuste.

Bloodborne e The Order 1886 sono tra i marchi rinnovati da Sony. Novità in arrivo?

Per ora non si hanno ulteriori novità per il futuro di Bloodborne o The Order 1886.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza