LawBreakers, sparatutto in prima persona firmato Boss Key Productions, torna a far parlar di se attraverso il suo creatore, il celebre Cliff Bleszinski, in arte CliffyB.

1

Il papÓ di Gears of War ha infatti dichiarato che il mancato arrivo di LawBreakers su Xbox One ha infastidito e non di poco un colosso dell'intrattenimento come Microsoft. Sembrerebbe una sorta di disputa tra ragazzini, data la natura della pseudo-controversia, ma questa risulterebbe proprio essere la realtÓ dei fatti:

"Mi piacerebbe creare una versione Xbox, ma attualmente le prioritÓ qui sono altre. Ovviamente in virt¨ dell'enorme e importante collaborazione avuta con Xbox in precedenza, questo fatto li ha infastiditi molto, specie della nostra preferenza di pubblicare il titolo su PlayStation 4. La decisione venne presa per la base installata da PlayStation tempo fa, ma ora le cose potrebbero essere differenti, ed infatti non escluderemmo delle pubblicazoini su altre piattaforme", ha spiegato CliffyB in un'intervista concessa a GameSpot.

Inoltre al game designer Ŕ stato chiesto se LawBreakers potrebbe arrivare un giorno su Nintendo Switch. Bleszkinski ha risposto che ogni possibilitÓ Ŕ aperta, tuttavia la precedenza sarebbe in tal caso riservata a Xbox One.

Vi ricordiamo che LawBreakers Ŕ disponibile anche su PC, ma il gioco non sembra avere un gran successo, tanto Ŕ che negli ultimi tempi Ŕ riuscito a registrare la ridicola cifra di ben 10 utenti connessi simultaneamente da tutto il mondo su PC. Tale scenario avrebbe come conseguenza il probabile lancio della formula free-to-play per il gioco. Restate con noi per seguire ulteriori sviluppi.

Riguardo l'autore

Edy Bernardini

Edy Bernardini

Redattore

Figlio degli anni 90, tra le sue tante passioni spiccano il cinema e il videogaming: di quest'ultimo medium difende a spada tratta le enormi potenzialitÓ espressive.

Altri articoli da Edy Bernardini