Arrivano i nuovi dati di Media Create, dei numeri che parlano chiaro delineando l'attuale andamento dei due hardware che stanno dominando il mercato nipponico: PS4 e Switch. Due hardware che stanno dominando ma che lo stanno facendo in maniera decisamente diversa.

Come riportato anche da DualShockers, Switch è il vero protagonista di questi mesi e le classifiche di vendita settimanali lo dimostrano costantemente. La console della grande N sta vendendo nettamente più della concorrenza. Il fatto che sia il prodotto più recente e che abbia diversi titoli perfetti per il pubblico nipponico aiuta non poco ma la vera carta vincente è la natura stessa della console. Il poter essere considerata anche una console portatile in un mercato che sta sempre più snobbando l'hardware casalingo è fondamentale.

Grazie a tutti questi fattori Switch ha superato quota 2,5 milioni di unità vendute in appena nove mesi sul mercato. Il dato è ancora più stupefacente se paragonato a quello comunque positivo di PS4.

1

La console Sony ha superato quota 5,5 milioni di unità vendute in poco meno di quattro anni di presenza sul mercato. Sicuramente l'andamento della piattaforma è migliore rispetto a un inizio piuttosto stentato e considerando l'interesse tutto sommato blando verso le console casalinghe di questo mercato si tratta di ottimi risultati.

Switch intanto si sta avvicinando a quota 3,3 milioni, quella soglia che è stata raggiunta da Wii U in tutto il suo ciclo vitale. Dopo la precedente generazione il cambio di rotta della grande N è palese e sotto gli occhi di tutti.

Cosa pensate di questi dati e dei risultati di Switch e PS4?

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Altri articoli da Alessandro Baravalle