Elex: arriva il supporto a PS4 Pro e Xbox One X

La nuova patch rende anche il gioco più accessibile.

Tempo di una nuova patch per Elex, titolo di Piranha Bytes già recensito sulle pagine di Eurogamer.it, che porta con sé importanti novità.

Come segnala Wccftech, con il nuovo aggiornamento di Elex, ora disponibile, arriva il supporto per le console "mid gen" di Sony e Microsoft, PS4 Pro e Xbox One X, e vengono apportate modifiche al livello di difficoltà che ora diventa più accessibile: la patch rende il titolo più facile, dando la possibilità al giocatore di scegliere il danno subito e quello che subiscono i nemici, inoltre si potrà regolare anche la stamina per compiere determinate azioni.

Per quanto riguarda il supporto a PS4 Pro e Xbox One X, sulla macchina di Sony si parla di rendering in 4K e qualità migliorata su display Full HD, mentre per Xbox One X si parla di una "risoluzione migliorata", senza però specificare se si tratta di 4K o meno.

elex_4k_hood_740x416

Che ne pensate di Elex?

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza