Vita3K: ecco il primo emulatore di PlayStation Vita

Il progetto è ancora in una fase embrionale. 

Come segnala DSOGaming, dopo circa sei anni dal lancio della portatile di casa Sony, PlayStation Vita, ecco il primo emulatore per Windows e MacOS, Vita3K.

Il progetto al momento è nelle sue fasi iniziali e non supporta alcun titolo commerciale, bensì solo pochi software homebrew. Per ora i test sono stati effettuati con una ISO modificata del primo Quake, in grado di girare a 15fps. Gli sviluppatori al lavoro sul progetto hanno promesso che in futuro vedremo miglioramenti anche se c'è molta strada da fare.

Playstation_Vita_672x372

Ma come prenderà Sony questo emulatore? Certamente è molto probabile che la compagnia possa bloccare sul nascere i lavori. Tuttavia al momento non sono emerse notizie in merito, vi riporteremo tutte le novità appena sarà possibile.

Insomma, il progetto Vita3K è nelle sue fasi iniziali, quindi non aspettatevi di poter far girare, ad esempio, Uncharted con questo emulatore.

Che ne pensate?

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

ArticoloGamescom 2019: cosa aspettarsi? - articolo

In vista dell'Opening Night Live, ecco rumour, giochi più attesi e annunci in vista!

ArticoloWorld of Warcraft: Classic - intervista

“E se Ragnaros arrivasse a Roccavento e Orgrimmar?”

Digital FoundryIl meglio ed il peggio dei nuovi porting console di Doom - analisi comparativa

Doom 3 è fantastico, ma i primi due giochi hanno bisogno di ulteriore lavoro.

Contra Anniversary Collection - recensione

La collezione di un franchise che ha segnato la storia dei videogiochi.

Articoli correlati...

Nuove anticipazioni di The Surge 2 disponibili con un nuovo trailer

Un nuovo souls like in salsa cyberpunk sta arrivando.

Apex Legends: modificate le microtransazioni di Corona di Ferro

Il frutto delle polemiche relative al sistema di monetizzazione del gioco.

ArticoloWorld of Warcraft: Classic - intervista

“E se Ragnaros arrivasse a Roccavento e Orgrimmar?”

ArticoloGamescom 2019: cosa aspettarsi? - articolo

In vista dell'Opening Night Live, ecco rumour, giochi più attesi e annunci in vista!

The Surge 2 è ufficialmente in fase gold

Il gioco si prepara per approdare sul mercato.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza