Toys For Bob è lo studio responsabile della versione Switch di Crash Bandicoot N. Sane Trilogy

La stessa software house conosciuta per la serie serie Skylanders.

L'ultimo Nintendo Direct ha regalato altre gradite sorprese agli utenti Nintendo Switch. Tra i tantissimi annunci fatti nel corso dell'evento, quello che, probabilmente, ha catturato maggiormente l'attenzione è stato quello relativo a Crash Bandicoot N. Sane Trilogy.

Il celebre gioco creato da Naughty Dog approderà sull'ibrida ma, stando a quanto comparso sul sito ufficiale di Nintendo, il team che si occuperà dello sviluppo sarà Toys For Bob, ovvero la stessa software house famosa per il suo lavoro alla serie Skylanders.

crash_bandicoot_n_sane_trilogy_prime_immagini_della_versione_switch_v4_323433_1280x720

Vi ricordiamo che Crash Bandicoot N. Sane Trilogy include Crash Bandicoot, Crash Bandicoot 2: Cortex Strikes Back e Crash Bandicoot 3: Warped. L'arrivo su Switch è programmato per il prossimo 10 luglio, insieme alle versioni PC e Xbox One.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Bloodborne in arrivo su PC? Le voci di corridoio si fanno quasi assordanti

L'esclusiva PS4 targata From Software verso altri lidi?

Crucible - recensione

Il nuovo hero-shooter di Amazon è una delle più grandi delusioni di questo 2020.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza