Sinner: Sacrifice for Redemption è stato rimandato

Il gioco arriverà su Switch.

Il publisher Another Indie e lo sviluppatore Dark Star Game Studios hanno deciso di rimandare il lancio di Sinner: Sacrifice for Redemption, riporta Gematsu.

Come era noto ai molti, il gioco era atteso per il 25 aprile ed è stato rimandato al terzo trimestre del 2018. Per lo meno vi è una buona notizia: il gioco avrà anche una versione per Nintendo Switch accanto a quelle precedentemente annunciate per PlayStation 4, Xbox One, PC e Mac.

Tutte le versione del gioco avranno un lancio simultaneo e il prezzo sarà di 18.99 dollari/euro, mentre per quanto riguarda la localizzazione avremo a disposizione inglese, spagnolo, tedesco, francese, cinese semplificato, cinese tradizionale, giapponese, coreano, portoghese e russo.

Cosa ne pesate di questo titolo a giudicare dal trailer?

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Stefan Tiron

Stefan Tiron

Redattore

Studente universitario a tempo pieno, scrittore a tempo vuoto. Svezzato a PS1 e Final Fantasy, adora il genere degli RPG e di riflesso il fantasy in ogni sua forma e dimensione.

Contenuti correlati o recenti

Come funzionerà il cross-play in Call of Duty: Modern Warfare? Ce lo spiega Activision

I giocatori avranno l'opportunità di provare la feature tra pochissimo nella beta.

"Doom Eternal sarà la cosa migliore che abbiamo mai realizzato"

id Software punta sull'evoluzione della serie, senza replicare quanto fatto in passato.

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza