Proprio pochi giorni fa vi avevamo parlato del nuovo gioco di Jade Raymond ed EA Motive, che nascerebbe da una nuova mentalità creativa, il progetto rimane ancora adesso un grosso punto interrogativo ma, con il passare del tempo, si delineano i punti chiave su cui verterà lo sviluppo del titolo.

Come riporta Gamingbolt, in un'intervista con USGamer, Jade Raymond ha spiegato che ha in mente un gioco "social action adventure", un'esperienza unica e innovativa che non sarà bloccata dalle tendenze di mercato degli ultimi anni.

L'obiettivo, inoltre, è quello di guidare un team composto da personalità dal diverso background, proprio questo permetterà di esplorare territori del tutto nuovi.

Jade Raymond ha descritto il prossimo progetto come un'avventura di azione, fondamentalmente, che includerà però anche elementi social.

jade_raymond_600x338

Bisognerà attendere ancora per capire cosa sia realmente il nuovo titolo EA Motive.

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Altri articoli da Matteo Zibbo

Commenti (4)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza

Contenuti correlati o recenti

I Maya saranno al centro di Shadow of the Tomb Raider

Square Enix rivela le primissime informazioni sulla trama.

L'industria videoludica ha voltato le spalle alle microtransazioni? - articolo

Il pubblico ha forse vinto la propria battaglia contro i publisher?

Dopo 18 anni è il momento di dire addio: Albert Penello lascia Microsoft

Figura chiave sin dal lancio della primissima e storica Xbox.

le ultime

I Maya saranno al centro di Shadow of the Tomb Raider

Square Enix rivela le primissime informazioni sulla trama.

L'industria videoludica ha voltato le spalle alle microtransazioni? - articolo

Il pubblico ha forse vinto la propria battaglia contro i publisher?

Dopo 18 anni è il momento di dire addio: Albert Penello lascia Microsoft

Figura chiave sin dal lancio della primissima e storica Xbox.

Pubblicità