Le manifestazioni eSport attraggono sempre pi¨ spettatori con il passare degli anni, e le pressioni per far diventare gli sport elettronici una disciplina olimpica ufficiale si sono sempre dovuti arrendere al duro rifiuto del comitato olimpico. Almeno, fino ad ora. Una buona notizia arriva dalle pagine della BBC, che racconta come il comitato olimpico che sta organizzando i giochi di Parigi 2024 stia seriamente valutando l'introduzione degli eSport tra le proprie discipline dimostrative.

Ogni edizione infatti accoglie una manciata di sport dimostrativi, quelli "invitati speciali" dal comitato che partecipano alle Olimpiadi ma che non sono considerati come discipline ufficiali dei giochi. "Non sarÓ possibile che vengano inseriti tra gli sport ufficiali", ha affermato Leopold Chung, segretario generale della International eSports Federation, "ma esiste l'ipotesi che gli eSport siano presenti alle Olimpiadi di Parigi come sport dimostrativo".

1437369698_esport_k2dG_U110114662423990eG_1024x576_LaStampa.it

Un'ulteriore spinta all'affermazione degli sport elettronici come sport a tutti gli effetti Ŕ stata data dagli organizzatori dei Giochi asiatici, la manifestazione quadriennale che fa competere in molte discipline i migliori atleti del continente asiatico. A partire dall'edizione del 2022, gli eSport saranno una delle competizioni ufficiali, che premierÓ i vincitori con delle medaglie.

Insomma, sembra sia solo questione di tempo prima che gli eSport facciano il loro primo passo nella storia dei giochi olimpici. Che ne pensate della notizia? Vi farebbe piacere vedere gli eSport ai giochi di Parigi 2024?

Riguardo l'autore

Gianluca Musso

Gianluca Musso

Redattore

Si Ŕ appassionato ai videogiochi grazie al capolavoro Monkey Island, oggi massacra NPC nei GDR Bethesda. Qualcosa dev'essere andato storto!

Altri articoli da Gianluca Musso

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza

Contenuti correlati o recenti