L'attuale generazione di console è sul viale del tramonto? Così sembrerebbe stando alle numerose voci di corridoio che ultimamente stanno circolando sulle prossime Xbox e PlayStation. Tuttavia, gli addetti ai lavori la pensano in modo diverso.

Parlando con GamingBolt, Matt Pettit, produttore di Defiance 2050, ha dichiarato che la sua speranza è che l'attuale generazione di console rimanga un po 'più a lungo prima che i suoi successori vengano introdotti, in parte in modo che le macchine attuali possano essere sfruttate correttamente al massimo potenziale.

"La mia più grande speranza per l'attuale generazione di console è che duri più a lungo al fine di sfruttare appieno la potenza di elaborazione disponibile, e la mia aspettativa dalla prossima generazione è innovare", ha affermato. "Per creare un gap tra ciò che è attualmente disponibile con Xbox One X, la tecnologia dovrebbe innovare per offrire tutto ciò che non è solo un piccolo aumento tecnico. A causa di ciò, credo che l'attuale generazione di console durerà più a lungo della precedente, il che è ottimo per lo sviluppo".

Xbox_One_PS4

Probabilmente non è sbagliato il pensiero di Matt Pettit, prima di vedere nuovi hardware sarebbe interessante capire cosa possono offrire console come Xbox One X e PS4 Pro sfruttandole a dovere e fino all'ultima risorsa. Che ne pensate?

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Altri articoli da Matteo Zibbo