La conferenza E3 2018 di Sony Interactive Entertainment si terrÓ lunedý 11 giugno alle 6 p.m. (quindi alle 3 del mattino del 12 giugno in Italia). Il presidente di SIE Worldwide Studios, Shawn Layden, lo ha confermato all'ultimo PlayStation Blogcast. Lo show sarÓ trasmesso in diretta su servizi come Twitch, YouTube e Facebook.

Come riportato da Gematsu, la conferenza di quest'anno presenterÓ "una profonda immersione" in quattro titoli in uscita di Sony Interactive Entertainment, ovvero Death Stranding di Kojima Productions, Ghost of Tsushima di Sucker Punch Productions, Spider-Man di Insomniac Games e The Last of Us Part II di Naughty Dog.

Sony_E3_2018_05_11_18

"Quest'anno l'E3 presenterÓ look esclusivi e immersioni profonde su quattro titoli in uscita, quattro dei nostri grandi titoli ... Abbiamo ottimi contenuti. Abbiamo aggiornamenti fantastici. Penso che tutti saranno entusiasti di vederli", ha affermato Shawn Layden.

"Quei titoli saranno Death Stranding di Kojima Productions - abbiamo un report completo per tutti su quello che sta succedendo con quel titolo. Un anno fa abbiamo introdotto il nuovo titolo di Sucker Punch, Ghost of Tsushima, quindi faremo un tuffo nel mondo in cui la squadra Ŕ impegnata: sarÓ favoloso. Non rimarrete delusi da Sucker Punch, visti i loro grandi successi con il franchise INFAMOUS."

"Certo, c'Ŕ la nostra partnership con Insomniac Games e il loro Spider-Man. Recentemente avrai visto alcuni di questi contenuti, ma ci saranno novitÓ per tutti all'E3, rimarrete stupefatti, sarÓ fantastico ... Tra i "favolosi quattro" ci sarÓ ovviamente il sequel di The Last of Us di Naughty Dog, mostreremo i progressi del gioco, daremo alle persone una migliore comprensione di dove stiamo andando con la Parte II. Siamo davvero entusiasti, sarÓ un fulcro molto forte per tutti e quattro i titoli di cui stavamo parlando".

Alla domanda se questi sono tutti i titoli che vedremo all'E3, Layden ha risposto: "no, ce ne saranno altri. Avremo alcuni annunci con i nostri partner editoriali di terze parti, avremo alcune notizie di cui parlare, come del nostro continuo supporto per lo sviluppo indipendente."

Insomma, l'E3 di Sony si preannuncia veramente interessante con questi quattro giochi di peso, che ne dite?

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella pi¨ rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.