inXile Entertainment: cosa cambia per Wasteland 3 e The Bard's Tale IV dopo l'acquisizione da parte di Microsoft?

I fan domandano, inXile risponde.

Come molto probabilmente saprete durante l'X018 di Città del Messico Microsoft ha annunciato l'acquisizione di due nuovi team: Obsidian Entertainment e inXile Entertainment. Queste acquisizioni hanno inevitabilmente alimentato l'entusiasmo dei fan dell'universo Xbox ma ha anche sollevato alcuni dubbi in tutti gli altri giocatori: quale sarà il futuro di giochi già annunciati e già in sviluppo?

In questo caso analizziamo la situazione di inXile Entertainment e in particolare due progetti: Wasteland 3 e The Bard's Tale IV. Il primo è stato annunciato per PC, PS4 e Xbox One mentre il secondo ha già debuttato su PC ed è atteso su PS4 e Xbox One. L'acquisizione da parte di Microsoft potrebbe avere un impatto di qualche tipo sulla pubblicazione di questi titoli? L'uscita su PS4 ci sarà in ogni caso?

Un fan ha domandato attraverso Twitter: "questa acquisizione significa che i giochi che pubblicherete verranno venduti solo sugli store Windows e Xbox o userete ancora Steam e GOG?"

inXile Entertainment ha risposto con la seguente dichiarazione: "Manterremo gli impegni presi con i nostri backer per quanto riguarda The Bard's Tale IV e Wasteland 3. Al di là di questo è ancora tutto da determinare. È ancora presto".

Ma questo significa che i giochi arriveranno anche su PS4? Alcuni giorni prima dell'annuncio dell'acquisizione da parte di Microsoft, inXile aveva confermato attraverso un tweet che The Bard's Tale IV sarebbe arrivato anche su PS4. L'opinione più diffusa è quella che i progetti già annunciati per PS4 come Wasteland 3 e The Bard's Tale IV usciranno anche sulla console Sony mentre la situazione ovviamente cambierà a partire dai progetti futuri e dallo sviluppo dei primi giochi effettivamente esclusivi per Microsoft.

Insomma, se stavate attendendo Wasteland 3 e The Bard's Tale IV anche su PS4 ci sono buonissime possibilità che l'acquisizione di Microsoft non cambi assolutamente nulla per questi due progetti.

Vai ai commenti (0)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Cyberpunk 2077 avrà diversi tipi di pene tra cui scegliere ma solo una vagina? Polemiche per un tweet

Il social media manager di CD Projekt RED riaccende una vecchia discussione.

CrossCode - recensione

Un RPG dentro a un MMO, in grafica 16-bit.

Final Fantasy 16 su PS5 sarà un'esclusiva temporale?

Secondo Jeff Grubb potrebbe arrivare dopo su Xbox Series X.

ArticoloCyberpunk 2077 - prova

Siete pronti, Samurai? Abbiamo una città da bruciare.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza