Il futuro di Xbox: Lockhart e Anaconda sono le nuove Xbox One S e Xbox One X?

Microsoft starebbe sviluppando due diverse versioni di Xbox Scarlett.

Pensando a televisori, smartphone e a moltissimi altri prodotti ad alta tecnologia, le grandi aziende del settore sono solite lanciare sul mercato più versioni dello stesso dispositivo, andando a occupare due o più fasce di prezzo per soddisfare clienti dalle necessità spesso divergenti.

Sorprendentemente, questa strategia non è stata adottata fino ad ora da Microsoft e Sony nel mercato delle console: le due aziende hanno preferito diversificare l'offerta nel tempo proponendo nuove e più potenti versioni dell'hardware, piuttosto che lanciare più di un modello della stessa console nello stesso istante.

Stando agli ultimi rumor riportati da TweakTown, potremmo però assistere a una piccola rivoluzione in tal senso con l'arrivo della nuova generazione di console, dal momento che alcune fonti affermano con certezza che Microsoft starebbe sviluppando due diverse piattaforme che possano essere ciascuna l'erede di quelle attuali, Xbox One S e Xbox One X.

Xbox_Scarlett

La prima di queste versioni di Xbox Scarlett, che sembra abbia il nome in codice di "Lockhart", sarà tra le due la più economica e vanterà specifiche molto simili a quelle dell'attuale Xbox One X. La seconda, "Anaconda", sarà il futuro top di gamma della famiglia Xbox, ancora più potente di Xbox One X, montando le CPU di nuova generazione AMD Zen 2 con archittettura GPU Navi, per un'esperienza di gioco console mai vista prima.

In entrambi i casi, si vocifera che Microsoft stia convogliando risorse per elaborare soluzioni che riducano drasticamente i tempi di caricamento e d'attesa, vagliando l'ipotesi di dotare le due nuove console di SSD. I rumor, ovviamente, sono ben lungi dal poter essere considerati come affidabili e vi invitiamo per questo a prendere queste informazioni con le dovute precauzioni.

Che ne pensate dell'ipotesi di due nuove Xbox per due differenti fasce di prezzo? Se fosse confermata, sareste d'accordo con la strategia di Microsoft o pensate che l'azienda farebbe meglio a optare per una singola piattaforma?

Vai ai commenti (20)

Riguardo l'autore

Gianluca Musso

Gianluca Musso

Redattore

Si è appassionato ai videogiochi grazie al capolavoro Monkey Island, oggi massacra NPC nei GDR Bethesda. Qualcosa dev'essere andato storto!

Contenuti correlati o recenti

Kunai - recensione

Il tablet ninja più forte che mai prende vita in questo futuristico metroidvania.

Gears 5: Operazione 2 - recensione

Che il massacro continui.

Bad Boys for Life - recensione

A Miami si sgomma ancora.

Zombie Army 4: Dead War - recensione

Nazi-zombie... io la odio questa gente!

Articoli correlati...

Commenti (20)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza