Yakuza 0 e The Division protagonisti dell'Humble Monthly Bundle di febbraio

Il resto del bundle sarà svelato il primo febbraio.

La nota azienda Humble Bundle ha comunicato oggi che Yakuza 0 e Tom Clancy's The Division saranno protagonisti del nuovo Humble Monthly Bundle di febbraio. Gli altri titoli del pacchetto verranno svelati il primo febbraio.

yakuza_0

Come riporta Polygon, Humble Monthly offre una selezione mensile di giochi per PC al costo di un abbonamento, con la garanzia di ricevere titoli per un valore di 100 dollari o superiore. Come per Xbox Live Gold e PlayStation Plus, i giochi scaricati con Humble Monthly saranno vostri per sempre, a patto di mantenere attivo l'abbonamento. Oltre ai titoli PC gratuiti, gli abbonati hanno diritto al 10% di sconto sul negozio digitale di Humble, inoltre è bene precisare che il 5% dei ricavi ottenuti dagli abbonamenti a Humble Monthly Bundle saranno devoluti in beneficenza, con le associazioni interessate che cambiano ogni mese. Il mese di febbraio è dedicato a Charity: Water.

Humble Trove è un altro privilegio eslclusivo agli abbonati, si tratta di una libreria contenente giochi DRM-free come Super Meat Boy, Gone Home, Amnesia: The Dark Descent, e The Sexy Brutale. I titoli contenuti in questa lista rimarranno vostri anche se deciderete di interrompere l'abbonamento.

Cosa ne pensate? Avete già giocato Yakuza 0 e Tom Clancy's The Division?

Vai ai commenti (0)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Andrea Di Carlo

Andrea Di Carlo

Redattore

Contenuti correlati o recenti

The Witcher di Netflix Stagione 2: Team Yennefer o Team Triss? Risponde Henry Cavill

Il Geralt della serie TV The Witcher e il triangolo con Yennefer e Triss.

Fallout 4 sarebbe responsabile di sparatorie per un sito americano

La guerra non cambia mai. Certi discorsi, nemmeno: Fallout 4 additato a causa di una sparatoria.

Articoli correlati...

Recensione | Gloomhaven - Dal cartone al digitale il passo è... falso

Il celebre gioco da tavolo arriva in formato digitale.

'The Elder Scrolls VI dovrà essere un gioco decennale' come Skyrim

Todd Howard punta forte su The Elder Scrolls VI.

Project Awakening è vivo e il nuovo video sfoggia un Cyllista Engine che flirta con il fotorealismo

Cygames ci mostra il motore grafico alla base di Project Awakening.

The Elder Scrolls VI potrebbe non uscire prima del 2026

Sarà un'attesa lunghissima per The Elder Scrolls VI?

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza