Secondo l'analista di IDC, Lewis Ward, Microsoft Game Studios è destinata ad ampliarsi anche con l'uscita della nuova Xbox. Gli studi di Microsoft ammontano per il momento ad una dozzina, e secondo l'analista la società continuerà ad acquisirne di nuovi anche dopo il lancio della sua nuova console, riporta Gamingbolt.

Ora è chiaro come Microsoft stia spingendo per realizzare esclusive tutte sue, e le acquisizioni, dice l'analista, continueranno per coprire tutte le lacune lasciate scoperte negli anni passati.

xbox_one_amd

"Microsoft non ha ancora una base di sviluppatori tanto ampia come Sony o Nintendo anche dopo le ultime acquisizione, per quanto ne so. Questo è un segnale che la compagnia vuole fare uscire più esclusive per i dispositivi Win10 andando avanti e in futuro vedremo probabilmente più acquisizioni mentre continuano a rafforzarsi per colmare i buchi nei generi e sottogeneri che loro pensano avranno un margine di crescita col tempo".

Secondo l'analista MS abbraccerà anche la realtà virtuale con la sua prossima console mediante la loro Mixed Reality spinta sui PC Windows 10.

Cosa ne pensate di queste previsioni?

Riguardo l'autore

Stefan Tiron

Stefan Tiron

Redattore

Studente universitario a tempo pieno, scrittore a tempo vuoto. Svezzato a PS1 e Final Fantasy, adora il genere degli RPG e di riflesso il fantasy in ogni sua forma e dimensione.

Altri articoli da Stefan Tiron