Passo falso per Nvidia: i ricavi della divisione gaming sono crollati del 45%

I ricavi scendono anno dopo anno, vendite inferiori del previsto per le GeForce RTX 2070 e RTX 2080.

Questo non deve essere proprio un bel momento per Nvidia. Infatti, Tweaktown ci fa notare, la società ha appena riportato l'ultimo quarto fiscale, registrando una gigantesca perdita del 45% dei ricavi anno su anno per quanto riguarda la divisione gaming.

Il trimestre dell'azienda è in calo del 24%, con un disastroso risultato nel settore videogiochi, compensato solo dall'andamento positivo di altri campi come il professional visualization cresciuto del 15%, il datacenter aumentato del 12% e quello automotive incrementato del 34%. In tutto questo però sono anche scesi i ricavi di OEM e IP, entrambi del 36%.

Tuttavia il fondatore e CEO di Nvidia, Jensen Huang, ha affermato che il lancio delle ultime schede grafiche, ovvero Ge Force RTX 2080 e 2080 Ti, è storico, in quanto è stata la prima volta che l'azienda ha reso disponibili solo modelli di fascia alta, visto che quelli di fascia bassa sono arrivati in un secondo momento.

1

Per Huang il problema è molto chiaro, visto che Nvidia non ha avuto la possibilità di lanciare le GeForce RTX 2060 insieme alle altre, facendole così arrivare tardi sul mercato. Purtroppo per la società, il settore videogiochi rappresenta il 43% dei suoi ricavi e quindi un calo del 45% è un problema da affrontare a dir poco seriamente. A risollevare la situazione potrebbero pensarci le nuove schede GeForce GTX della serie 16, che presto dovrebbero essere disponibili.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Eurogamer.it

Eurogamer.it

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Death Stranding non Ŕ stato un flop: il gioco ha coperto i costi di produzione e ha generato profitti

Hideo Kojima smentisce recenti rumor riguardo il fallimento commerciale del titolo.

PS5 e il futuro dei videogiochi: annunciato l'evento reveal

Data e orario: ecco quando verranno svelati i giochi next-gen.

RaccomandatoIf Found... - recensione

Una delicata tavolozza sul diventare adulti, sul trovare se stessi. Sulla vita.

PS5: Sony svelerÓ i giochi next-gen realmente in esecuzione sulla console

Secondo Jeff Grubb, la compagnia giapponese non vuole commettere l'errore di Microsoft.

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza