Gli sviluppatori di Nier: Automata parlano del successo del gioco e del crossover con Final Fantasy 14

Il team si prepara al decimo anniversario di Nier. 

Come segnala Twinfinite, Square Enix ha ospitato un live stream dedicato a NieR: Automata per il secondo anniversario, e gli sviluppatori del gioco hanno parlato del suo successo e di quello che sta arrivando per il decimo anniversario di NieR il prossimo anno.

Alla fine del livestream, il produttore Yosuke Saito ha speso alcune parole sul fatto che le massicce vendite del gioco non erano previste, e ha parlarto dell'imminente raid crossover di Nier: Automata in Final Fantasy XIV intitolato YorHa: Dark Apocalypse, che sarà creato da Saito-san stesso e Yoko Taro.

"Realmente non pensavo che questa sarebbe risultata una serie così tanto amata. In azienda, spesso diciamo "chi avrebbe immaginato di vendere 3.500.000 copie?"

"All'inizio [del progetto], Yoko-san e io abbiamo parlato di come avremmo voluto realizzare il gioco.Finì per diventare grande e ora siamo qui con molti dei suoi fan. Non avremmo potuto farlo senza i fan".

"Per il futuro, faremo un sacco di sforzi nella nuova storia di Neir nel mondo di FF14".

"Con questo sforzo, vogliamo festeggiare il decimo anniversario. Vogliamo continuare a fare cose che piaceranno a tutti, e continueremo a fare eventi, concerti e spettacoli che tutti apprezzeranno, quindi continuate a sostenerci".

image

Successivamente, è stato il turno di Yoko Taro che ha ringraziato i fan:

"NieR: Automata ha avuto molto supporto da parte di tutti. In questo tipo di situazioni, è tipico dire che abbiamo avuto molto supporto. Per Nier: Automata, è effettivamente vero".

"Ogni volta che facciamo eventi, i fan accorrono subito. Credo davvero che questo progetto abbia avuto un grande sostegno anche da parte di persone dei media. I nostri giocatori hanno giocato un ruolo importante nella crescita di questo progetto. Ciò ha portato al risultato di 3.500.000 copie vendute. Grazie mille".

Per i dettagli su Nier: Automata potete leggere la nostra recensione.

Vai ai commenti (0)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Alaloth: Champions of the Four Kingdoms tra immagini, trailer e una nuova finestra di lancio

L'RPG realizzato dagli italiani di Gamera Interactive e dal veterano Chris Avellone.

Cyberpunk 2077: ecco le voci italiane di V

I doppiatori italiani del protagonista del titolo targato CD Projekt RED.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza