Overkill's The Walking Dead si trova in una situazione a dir poco complicata. Un gioco stretto tra i gravi problemi di Starbreeze Studios e le decisioni di Skybound Entertainment e che dopo la cancellazione delle versioni PS4 e Xbox One subisce un nuovo durissimo colpo: la rimozione da Steam.

L'annuncio della decisione di Skybound Ŕ stato pubblicato sul sito di Starbreeze che intanto ha sottolineato di essere alla ricerca di un accordo con i detentori della licenza di The Walking Dead. La volontÓ di Starbreeze Ŕ quella di riuscire a completare e pubblicare tutti i contenuti della stagione 2 del gioco precedentemente annunciati, una stagione che aveva il compito di supportare il titolo fino al mese di giugno ma che ora pare sempre pi¨ lontana.

"Siamo profondamente dispiaciuti per i problemi che questa situazione potrebbe causare a tutti coloro che hanno acquistato il gioco o che non vedevano l'ora d scoprire tutta la Stagione 2 e stiamo lavorando a pieno per cercare di risolvere il problema. Vi prego di tenere d'occhio i canali ufficiali del gioco per ulteriori notizie".

Queste le parole dell'attuale CEO di Starbreeze Studios, Mikael Nermark. Non sappiamo quale sarÓ il futuro della collaborazione con Skybound e di Overkill's The Walking Dead ma la situazione Ŕ precipitata e una risoluzione positiva sembra ora pi¨ lontana che mai.

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darÓ ragione.