Il QuakeCon sbarca in Europa per la prima volta grazie all'evento Year of DOOM

C'č sempre una prima volta.

Quest'anno per la prima volta in assoluto, il QuakeCon arriva anche nel Vecchio Continente in occasione dell'evento Year of DOOM.

Riportiamo di seguito il comunicato ufficiale di Bethesda per ogni informazione:

Oggi siamo lieti di illustrare l'evoluzione del QUAKECON. Quest'anno, per la prima volta in assoluto, Bethesda Softworks ospiterà il "QUAKECON Europe" a Printworks, Londra, il 26 e il 27 luglio. L'evento gratuito si terrà in concomitanza con il tradizionale appuntamento di Dallas, Texas.

Durante l'evento Year of DOOM, i fan potranno provare in anteprima gli ultimi, strepitosi giochi di Bethesda. DOOM Eternal sarà il protagonista di questo evento di due giorni e sarà giocabile pubblicamente per la prima volta oltre i confini americani. Inoltre, sarà possibile giocare ad altri titoli esistenti o non ancora pubblicati.

Wolfenstein: Youngblood, RAGE 2, QUAKE Champions, Fallout 76 e The Elder Scrolls Online saranno solo alcuni dei giochi disponibili. Ma non è tutto! Non solo il QUAKECON Europe permetterà ai fan di provare DOOM Eternal oltre i confini americani, ma darà anche la possibilità di scoprire dove tutto è cominciato nell'area "retrogaming" dedicata a DOOM.

Tra le altre attività abbiamo visite a gallerie d'arte, conferenze di esperti dell'industria, un angolo per i giochi da tavolo e l'opportunità di incontrare alcuni degli sviluppatori di Bethesda.

fJdan2GkKRELdKxxT9skdk

Per maggiori informazioni sul QuakeCon Europe, per registrarti e per essere tra i primi a ricevere notizie sulla disponibilità dei biglietti, segui questo indirizzo.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Stefan Tiron

Stefan Tiron

Redattore

Studente universitario a tempo pieno, scrittore a tempo vuoto. Svezzato a PS1 e Final Fantasy, adora il genere degli RPG e di riflesso il fantasy in ogni sua forma e dimensione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Valorant č 'attualmente ingiocabile' secondo Ninja

Il celebre streamer si scaglia contro il gioco di Riot afflitto da numerosi problemi.

Serious Sam 4 - recensione

Combattendo l'invasione, un proiettile alla volta.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza