La collaborazione tra Sony e Microsoft vi ha sorpresi? A quanto pare anche lo staff di PlayStation non se l'aspettava

La divisione gaming era all'oscuro di tutto?

Solo una manciata di giorni fa Sony e Microsoft hanno annunciato una collaborazione, una condivisione di informazioni e tecnologie soprattutto in ambito cloud che ha stupito moltissimi fan ma anche addetti ai lavori che non si aspettavano una partnership di alcun tipo tra due compagnie rivali del mondo del gaming. A quanto pare le persone sorprese da questo annuncio sono parecchie.

Bloomberg ha svelato un retroscena molto curioso dietro a questa partnership strategica incentrata soprattutto sull'utilizzo delle risorse di Azure. Le negoziazioni sarebbero iniziate lo scorso anno sotto la gestione dei piani alti di Sony che si trovano in quel di Tokyo e sarebbero state portate avanti in larga parte senza il coinvolgimento della divisione PlayStation.

Sembrerebbe infatti che la notizia abbia colto di sorpresa gran parte dello staff della divisione gaming di Sony, tanto che i manager hanno dovuto calmare i lavoratori assicurando che i piani per la prossima generazione di console, per PS5, non verranno in alcun modo modificati dall'annuncio.

Sono anche molto interessanti le valutazioni di alcuni analisti tra cui Amir Anvarzadeh di Asymmetric Advisors e Ryosuke Katsura di Nikkei Securities. Entrambi parlano di una Sony consapevole di una situazione non semplice per una compagnia che non ha speso miliardi e miliardi di dollari ogni anno in data center, server e miglioramenti a livello di infrastrutture.

1

"Sony si sente minacciata da questo trend incentrato sul cloud e dal colosso Google e ha deciso di affidare la crescita del proprio network a Microsoft. Perché dovrebbero dormire con il nemico se non si sentissero minacciati?" Spiega Anvarzadeh.

D'altro canto l'analista di Nikko Securities, Ryosuke Katsura, loda questa iniziativa che mostrerebbe una "nuova Sony" il cui "management si sta adattando velocemente ai cambiamenti" in un modo che dovrebbe essere lodato da tutti gli investitori.

Sarà sicuramente interessante capire quali saranno i risultati concreti di questa collaborazione tra Microsoft e Sony. Voi cosa ne pensate?

Vai ai commenti (23)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (23)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza