Nato come remake e poi trasformatosi in un sequel che sa in realtà di reboot, Pathologic 2 segna il ritorno di un titolo e di un immaginario di culto che al di là dei problemi ha saputo affascinare tantissimi giocatori che erano alla ricerca di un'opera diversa dal solito, un thriller narrativo che si pone come una sorta di immersive sim all'interno di una città che sembra destinata a una distruzione impossibile da evitare.

Oggi Pathologic 2 è ufficialmente disponibile su Steam al prezzo di €29,99 e ci mette di fronte a un survival thriller fortemente narrativo che ci vedrà combattere contro una misteriosa e letale piaga in un'avventura che secondo gli sviluppatori sarà completamente imprevedibile, senza pietà e piena di colpi di scena.

Non ci sono alternative: in quanto medico della città trova una cura sopravvivendo il più possibile o arrenditi alla piaga e muori immerso nel tuo fallimento insieme a tutta la città che ti circonda.

Ecco alcune caratteristiche chiave di Pathologic 2:

  • La storia si svolge nell'arco di 12 giorni e salvare tutti sarà impossibile
  • Un gioco narrativo pieno di questioni delicate e scelte moralmente ambigue che si mescola a elementi da survival e da RPG
  • Ogni morte ha delle conseguenze sul tuo personaggio e sulla città. Neanche caricare un salvataggio precedente può eliminare queste conseguenze
  • La storia è slegata da quella del primo gioco e godibile sia da vecchi che da nuovi fan di Pathologic

Darete una possibilità a un gioco sicuramente unico e così peculiare?

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.