Project Scarlett: Microsoft commenta le indiscrezioni pre E3 che volevano due modelli di console

Nel corso della presentazione non se n'è parlato.

Fino a qualche settimana fa, prima dell'E3, le voci circolanti sul famigerato Project Scarlett volevano l'esistenza di ben due console, una dalla potenza maggiore e una dalle specifiche leggermente più contenute.

Ebbene, le tanto chiacchierate versioni "Anaconda" e "Lockhart" di Project Scarlett non sono state menzionate sul palco dell'E3 di Microsoft, a dire il vero non si è nemmeno menzionata l'esistenza di due modelli diversi della console.

Phil Spencer interviene proprio su questa faccenda, riporta The Verge:

"Il filmato che avviamo mostrato parla di Project Scarlett, di questa console e delle sue specifiche tecniche. Questo è l'obbiettivo che abbiamo ed è ciò di cui stiamo discutendo."

"E' prassi che le console abbiano una GPU performante e una CPU molto leggera, per cui abbiamo lavorato con AMD su quale fosse la loro roadmap per le tecnologie correlate alla CPU. Con AMD siamo stati in grado di ottenere migliori specifiche per CPU, memoria, larghezza di banda e persino SSD, permettendoci di trasmettere dati abbastanza velocemente da ottenere un framerate accettabile per la sensazione di fedeltà visiva che intendevamo offrirvi. Questa era un obiettivo di design che ci eravamo prefissati con Scarlett".

skynews_project_scarlett_xbox_4691257

Project Scarlett arriverà sugli scaffali a fine 2020. Cosa ne pensate?

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Stefan Tiron

Stefan Tiron

Redattore

Studente universitario a tempo pieno, scrittore a tempo vuoto. Svezzato a PS1 e Final Fantasy, adora il genere degli RPG e di riflesso il fantasy in ogni sua forma e dimensione.

Contenuti correlati o recenti

Il prezzo più accessibile di Switch Lite è stato una battaglia di Nintendo

La grande N "aggressiva" nel tenere basso il prezzo della nuova console.

Ubisoft spiega il forte entusiasmo per Google Stadia

Ecco perché la compagnia ha in programma un forte supporto per la piattaforma.

Microsoft "piacevolmente sorpresa" dai contenuti e dalle innovazioni in arrivo dagli studi acquisiti

Aaron Greenberg parla dei progetti in cantiere nella famiglia degli Xbox Game Studios.

Doom Eternal, Dreams, Marvel's Avengers, Nioh 2 e moltissimi altri giochi in anteprima alla Milan Games Week 2019

Svelate le anteprime che faranno divertire ed emozionare gli appassionati di videogiochi

Articoli correlati...

Sunset Overdrive è ufficialmente una IP di Sony

Il gioco fu lanciato come esclusiva Xbox One nel 2014.

Kickstarter nell'occhio del ciclone dopo il licenziamento di due organizzatori sindacali

Una ritorsione nei confronti del processo di sindacalizzazione?

Secondo le stime di un publisher le vendite dei titoli indie su Steam sono scese del 70% rispetto allo scorso anno

Ecco un'interessante analisi condotta da Mike Rose, director del publisher indie No More Robots.

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza