Crash Team Racing: la nuova patch risolve i problemi del multiplayer online

Ora potrete bombardare gli avversari senza difficoltà.

Crash Team Racing: Nitro-Fueled al lancio ha mostrato il fianco a una serie di problematiche legate al multiplayer online.

Nello specifico, gli utenti hanno riscontrato disconnessioni nel bel mezzo delle gare, difficoltà a trovare partite, seri problemi di lag e addirittura crash di sistema. Problemi che ovviamente hanno compromesso la godibilità del comparto multiplayer.

Fortunatamente, come segnala Gamepur, Beenox è corsa prontamente ai ripari pubblicando un update per per le versioni PS4, Xbox One e Nintendo Switch, atto a risolvere i sopracitati problemi dell'online. I feedback della community sull'efficacia della patch sono stati decisamente positivi: apparentemente l'esperienza di gioco in multiplayer è sensibilmente migliorata su tutte le piattaforme.

CTR_Nitro_Fueled

In sporadici casi si manifestano ancora alcuni problemi con il netcode, imperfezioni che si spera Beenox limerà nei prossimi giorni prima del lancio di Grand Prix, il primo corposo aggiornamento gratuito che aggiungerà una nuova pista per tutti i giocatori, personaggi sbloccabili, kart e vari oggetti personalizzabili.

Crash Team Racing: Nitro-Fueled è disponibile nei negozi per PS4, Xbox One e Nintendo Switch. Se volete saperne di più del ritorno su pista di Crash e soci vi consigliamo di leggere la nostra recensione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (2)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza