F1 2019 è pronto in griglia di partenza con il nuovo imperdibile trailer

Tra fide storiche e le vostre personalissime imprese.

Mentre la battaglia si intensifica nel FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP 2019, i giocatori possono ora affrontare i propri rivali con il lancio di F1 2019.

Tutti i dettagli e un nuovissimo trailer nel comunicato ufficiale:

Pubblicato due mesi prima rispetto ai precedenti capitoli, i giocatori che hanno acquistato la F1 2019 Legends Edition, possono ora usufruire dell'accesso anticipato di tre giorni su PlayStation 4, Xbox One (inclusa Xbox One X) e PC Windows (DVD e tramite Steam). Per celebrare il lancio è stato pubblicato il nuovo Features Trailer: https://youtu.be/zdghh1pox9o

Con il ciclo di sviluppo più lungo di qualsiasi gioco di F1 di Codemasters, F1 2019 presenta una serie di primati tra cui il FIA Formula 2 Championship 2018 in cui i giocatori possono competere al fianco dei debuttanti di F1®: Lando Norris, George Russell e Alexander Albon. Il gioco viene lanciato con la F2 Feeder Series; un'introduzione basata su scenari che alterano l'esito del gioco in base al successo, alle azioni e alle risposte del giocatore. La stagione F2™ 2019 verrà aggiunta tramite download digitale gratuito più avanti nel corso dell'anno.

Un altro primato è il transfer dei piloti nella Career Mode e si verifica principalmente alla fine di ogni stagione. Stelle affermate tra cui l'attuale campione del mondo di F1, Lewis Hamilton e l'arcinemico, Sebastian Vettel possono formare una partnership improbabile o continuare a scontrarsi in squadre completamente nuove. Tutti i nuovi contratti sono basati sulle performance, quindi avrai l'opportunità di firmare per un title contender con una serie di risultati importanti o essere relegato in una squadra i cui obiettivi sono molto meno ambiziosi.

F1 2019 presenta 18 auto d'epoca che celebrano ogni decennio dagli anni '70 fino al 2010. I giocatori possono rivivere grandi momenti del passato con le auto più performanti della loro generazione, tra cui la Lotus 72D del 1972, la McLaren MP4/4 del 1998, la Williams FW18 del 1996 a la Red Bull RB6 2010. Inoltre, la F1 2019 Legends Edition include la McLaren MP4/5B di Alain Prost e la Ferrari F1-90 di Ayrton Senna del 1990 insieme alla McLaren MP4-25 e alla Ferrari F10, che fanno parte della F1® 2019 Anniversary Edition in arrivo il 28 giugno. I giocatori possono anche personalizzare un'auto del 2019, creata in collaborazione con Ross Brawn e Pat Symonds, con una serie di livree e competere online in modalità Multiplayer.

Con la continua crescita della F1 New Balance Esports Series, i giocatori possono tenersi aggiornati con le ultime notizie, i dettagli degli eventi, guardare i livestream e gli highlights in tutta la nuova area Esports presente nel gioco. Nel corso dell'anno, i giocatori che desiderano competere e che vogliono provare a vincere un posto in uno dei dieci team di F1® possono registrarsi e prendere parte alle gare future grazie al gioco.

"Siamo assolutamente lieti dell'inclusione della F2, di Senna e Prost, del transfer dei piloti nella Career Mode, delle nuove e importanti aggiunte al franchise di F1® e dell'integrazione delle gare di campionato e degli Esport di F1 per i fan che vogliono gareggiare in modo competitivo," ha dichiarato Paul Jeal, F1 Franchise Director presso Codemasters. "I transfer dei piloti, in particolare, sono l'aggiunta che i nostri giocatori bramano da diversi anni ed è fantastico avere ora questa funzionalità integrata nella nostra Career mode e sfruttare i cambiamenti delle regole stagionali, introdotti in F1® 2018, per creare storyline uniche di stagione in stagione."

"Il tempo di sviluppo extra ha permesso al team di migliorare e aggiungere diverse nuove funzionalità," ha dichiarato Lee Mather, F1® 2019 Game Director presso Codemasters. "L'aggiunta della F2™, completa delle sue regole e dei weekend di gara unici, offrirà agli appassionati di corse una nuova esperienza e siamo particolarmente orgogliosi del miglioramento visivo di piste chiave tra cui Monaco e Bahrain, con tutti i nuovi effetti di illuminazione notturna. Il lancio anticipato, rispetto agli scorsi anni, consentirà ai nostri fan di affrontare i propri rivali due mesi prima rispetto alle stagioni precedenti e non vediamo l'ora che i giocatori possano provare il gioco finale."

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Need for Speed: Heat - recensione

Le strade di Palm City si infiammano stanotte.

ArticoloGran Turismo Sport- reloaded

La mutazione competitiva di Kazunori Yamauchi due anni dopo il semaforo verde.

Need for Speed Heat sfreccia in 7 minuti di video gameplay

Il nuovo capitolo della serie in azione alla Gamescom 2019.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza