L'iconico Commodore 64 tornerÓ a fine anno con THEC64

A grandezza naturale!

Un classico senza tempo, il THEC64, Ŕ pronto a tornare a grandezza naturale. Sviluppato da Retro Games Ltd. e distribuito da Koch Media, THEC64 Ŕ una rivisitazione completamente autorizzata dell'home computer pi¨ venduto degli anni '80.

Scopriamolo nel comunicato ufficiale:

Dopo il suo lancio nel 1982, il C64 ha dominato la scena degli home computer per tutti gli anni '80. Milioni di unitÓ sono state vendute in tutto il mondo e occupano un posto speciale nei cuori dei suoi ex proprietari. 37 anni dopo, torna con la sua rivisitazione!

La versione a grandezza naturale del THEC64 ha una tastiera completamente funzionante, Ŕ dotato di un joystick classico micro-switch aggiornato che si collega a una delle quattro porte USB e si collega a qualsiasi TV moderna tramite HDMI. ╚ inoltre dotato di tre modalitÓ commutabili - il BASIC del C64 originale, il VIC20 BASIC o passa al Games Carousel e gioca a uno dei 64 giochi integrati in 50Hz o 60Hz, con filtri CRT/Screen mode.

Cosý come il classico C64 e alla modalitÓ VIC20 BASIC, i giochi preinstallati includono classici come California Games, Paradroid, Boulder Dash e nuovi titoli come Attack of the Mutant Camels, Hover Bovver, Iridis Alpha e Gridrunner, oltre allo sparatutto pubblicato recentemente, Galencia, e all'avventura testuale Planet of Death! ╚ anche possibile caricare e salvare i propri giochi C64 e VIC20 tramite chiavetta USB e accedere ai titoli multi disco.

1

"Siamo lieti di collaborare ancora una volta con Koch Media per riportare alla luce i pi¨ amati giochi retr˛ di tutti i tempi, ora con una tastiera completamente funzionante.", ha dichiarato Paul Andrews, Managing Director presso Retro Games. "La versione a grandezza naturale del THEC64 Ŕ una rivisitazione del classico computer C64 e la seconda di una serie pianificata di prodotti in arrivo."

THEC64 sarÓ disponibile il 5 dicembre 2019 con un prezzo suggerito di €119.99.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darÓ ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Tim Willits abbandonerÓ id Software dopo 24 anni di carriera

Lo storico sviluppatore si prepara a lasciare l'azienda.

L'arrivo degli SSD su PS5 e Xbox Scarlett avrÓ un impatto maggiore negli open world

Un grande passo in avanti per uno dei generi pi¨ in voga.

PS5: puntare ai giocatori hardcore potrebbe essere un grosso problema per Sony?

Secondo gli analisti sarebbe un errore puntare su un "pubblico di nicchia".

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza