Microsoft potrebbe lanciare una Xbox Scarlett basata su xCloud a un prezzo compreso tra 60 e 100 dollari

Emerge un nuovo interessante rumor su una possibile console next-gen "only streaming".

L'attenzione di Microsoft su xCloud e lo streaming di videogiochi su qualsiasi dispositivo sarà una parte enorme della sua strategia aziendale, anche con Xbox Scarlett. Per un po', i report affermavano che Xbox Scarlett sarebbe stata lanciata con più SKU e che Microsoft aveva in programma una console puramente streaming come alternativa economica per coloro che non vogliono pagare un prezzo elevato per i giochi next gen, con una connessione diretta a xCloud.

Recentemente, altre notizie affermavano che Microsoft aveva abbandonato la strategia per avere più SKU di Xbox Scarlett, ma ora, il noto insider di Xbox Brad Sams, dichiara che una console streaming potrebbe essere di nuovo in gioco, segnala Gamingbolt.

In un video caricato da Sams, l'insider afferma che dal momento che Microsoft non sta più lavorando su una più economica SKU per Xbox Scarlett (nome in codice Lockhart), ora si sta concentrando su un sistema solo streaming focalizzato su xCloud, che avrà una tecnologia low-tech alternativa a bassa latenza per consentire ai consumatori di connettersi direttamente a xCloud e giocare attraverso di esso. Secondo il report, potrebbe trattarsi anche di un acquisto molto economico, compreso tra $ 60 e $ 100.

Sams afferma anche che i dettagli su questo sistema sarebbero avvolti nel mistero, quindi, senza ufficialità, la notizia deve essere catalogata come rumor. I piani potrebbero sempre cambiare, in particolare con la next-gen distante un anno, ma questo sicuramente sarebbe in linea con la direzione in cui Microsoft si stava dirigendo da un po' di tempo. Inoltre, non sarebbe la prima console interamente digitale per Microsoft.

Che ne pensate di una Xbox Scarlett basata su xCloud?

Vai ai commenti (2)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Sony registra un brevetto per un controller capace di collegarsi direttamente ai server di gioco

Potrebbe trattarsi di una funzionalità del nuovo Dualshock o forse di una nuova feature per PS Now.

PS5 potrebbe essere retrocompatibile con tutte le PlayStation del passato?

La next-gen di Sony guarda al futuro, ma anche al passato.

FIFA 20 mantiene la prima posizione nella classifica software italiana

Podio chiuso da Ghost Recon Breakpoint e GTA 5.

Articoli correlati...

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza