Passare gratuitamente al nuovo modello di Nintendo Switch? E' possibile, ma per il momento solo in America

Scopriamo una nuova promozione di Nintendo.

Nintendo Switch, come molto probabilmente ormai saprete, si è aggiornata con un nuovo modello dalla batteria maggiorata. In sostanza, il nuovo modello lanciato dalla grande N promette un aumento dell'autonomia di circa due ore, anche se il tutto dipende naturalmente dalle risorse richieste dal videogioco in questione.

Ebbene, se stavate pensando di passare al nuovo modello con più batteria, dovete sapere che c'è una promozione interessante, per quanto attualmente valida solamente nel mercato americano: ebbene Nintendo permette di passare al nuovo modello della console gratuitamente, a patto di pagare le sole spese di spedizione, ma a determinate condizioni. L'utente deve infatti aver acquistato il vecchio modello di Switch dopo il 17 luglio 2019, ovvero il giorno in cui il nuovo modello è stato annunciato. Se rientra in questo caso, dunque, gli basterà chiamare l'assistenza di Nintendo per richiedere il cambio gratuito con il nuovo modello.

A1376875

Non resta dunque che vedere se questa promozione sarà estesa anche nel mercato europeo. Cosa ne pensate?

Fonte: Nintendoenthusiast

Vai ai commenti (4)

Riguardo l'autore

Stefan Tiron

Stefan Tiron

Redattore

Studente universitario a tempo pieno, scrittore a tempo vuoto. Svezzato a PS1 e Final Fantasy, adora il genere degli RPG e di riflesso il fantasy in ogni sua forma e dimensione.

Contenuti correlati o recenti

Doom Eternal, Dreams, Marvel's Avengers, Nioh 2 e moltissimi altri giochi in anteprima alla Milan Games Week 2019

Svelate le anteprime che faranno divertire ed emozionare gli appassionati di videogiochi

Secondo Sony "la realtà virtuale ha ancora molto da imparare"

Il pensiero di Shuhei Yoshida, presidente di SIE Worldwide Studios.

L'Accademia Italiana Videogiochi sbarca a Milano

Porte aperte per il primo open day nella sede meneghina.

Articoli correlati...

Sunset Overdrive è ufficialmente una IP di Sony

Il gioco fu lanciato come esclusiva Xbox One nel 2014.

Kickstarter nell'occhio del ciclone dopo il licenziamento di due organizzatori sindacali

Una ritorsione nei confronti del processo di sindacalizzazione?

Secondo le stime di un publisher le vendite dei titoli indie su Steam sono scese del 70% rispetto allo scorso anno

Ecco un'interessante analisi condotta da Mike Rose, director del publisher indie No More Robots.

Commenti (4)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza