Nintendo Switch: la nuova versione offre prestazioni migliorate e un aumento della durata della batteria

L'ultima analisi di Digital Foundry.

Qualche tempo fa avevamo parlato della versione aggiornata di Nintendo Switch che offre una durata della batteria più efficiente. Ma ora, a quanto pare, il nuovo modello aggiornato della console ibrida offre anche un notevole aumento delle prestazioni.

Il modello aggiornato di Switch è dotato di una variante aggiornata del processore NVIDIA Tegra X1 che non solo aumenta le prestazioni ma lo rende anche più efficiente dal punto di vista energetico. Nell'ultimo video di Digital Foundry, è stata testata la durata della batteria utilizzando una serie di giochi, tra cui Breath of the Wild, sia sulla versione originale della console che su quella migliorata.

Durante il test della durata della batteria è stato utilizzato The Legend of Zelda: Breath of the Wild, eseguito ininterrottamente con il 50% di luminosità del display sia sulla versione aggiornata che sulla versione originale di Nintendo Switch. La versione aggiornata di Nintendo Switch è stata in grado di eseguire il gioco per 5 ore e 2 minuti (302 minuti). D'altra parte, la versione originale precedente di Nintendo Switch è riuscita solo per circa 3 ore e 4 minuti (184 minuti). Il vincitore è ovviamente Nintendo Switch aggiornato che offre un tempo di gioco extra del 64% in più.

Infine, secondo i test della frequenza dei fotogrammi condotti da Digital Foundry, risulta che la versione migliorata di Nintendo Switch produce frame rate più elevati rispetto alla versione originale della console, ma tuttavia la differenza è minima.

Fonte: SegmentNext

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (4)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza