GOG annuncia che non utilizzerà la politica delle esclusive per attirare il pubblico

Posizioni chiare.

Il mondo del gaming su PC ha subito un forte scossone con l'avvento di Epic Games Store e della sua serrata politica di acquisizione esclusive, volta ad attirare il maggior numero possibile di clienti.

Queste politiche sono state ampiamente criticate dai giocatori (specialmente di Steam), tuttavia non tutti gli store digitali hanno deciso di seguire questa controversa strada, come ad esempio GOG (store digitale di CD Projekt RED). In effetti il Global Communications Manager Marcin Traczyk ha dichiarato durante una recente intervista che la compagnia non intende abbracciare le politiche tanto care ad Epic Games Store:

"La competizione è sempre la benvenuta ed anche noi ci adatteremo all'andamento del mercato. Tuttavia però stiamo dando una possibilità di scelta ai giocatori."

Traczyk ha poi continuato parlando di Thronebreaker, lo spin-off a tema The Witcher:

"Con Thronebreaker abbiamo iniziato a pensare ad un'esclusiva, tuttavia in seguito abbiamo deciso di renderlo disponibile ad un pubblico più ampio. Questo prova che per noi il discorso esclusiva non funziona, questo perché non vogliamo limitare il numero di persone che possono avere accesso al gioco."

witcher_3_dlc.0.0

"Thronebreaker è un gioco di ruolo per giocatore singolo ambientato nel mondo di The Witcher che combina esplorazione, narrazione, enigmi e particolari meccaniche di gioco basate sulle carte. Creato dagli sviluppatori di alcuni tra i momenti più iconici di The Witcher 3: Wild Hunt, il gioco narra la storia di Meve, regina dei due Regni Settentrionali di Lyria e Rivia e prode guerriera. A fronte dell'imminente invasione nilfgaardiana, Meve è costretta a imbracciare le armi e intraprendere un duro viaggio di distruzione e vendetta." - riporta la descrizione del gioco.

Cosa ne pensate?

FONTE: Gamingbolt

Vai ai commenti (2)

Riguardo l'autore

Andrea Di Carlo

Andrea Di Carlo

Redattore

Contenuti correlati o recenti

PS5 cover nere ufficiali messe alla berlina da Dbrand perché non sono davvero nere

Le nuove cover nere ufficiali di PS5 fanno ridere Dbrand.

Cyberpunk 2077: va via anche il capo del Controllo Qualità, Lukasz Babiel

Anche Babiel lascia CDPR dopo aver lavorato a Cyberpunk 2077 e The Witcher per anni.

Elden Ring ha una grave falla nella sicurezza del matchmaking, rischio di hacking nel multiplayer

Le invasioni in Elden Ring funzionano in più di un senso: gli hacker sono in agguato.

Hitman 3 bombardato da recensioni negative per prezzo e problemi su Steam

Buona fortuna, 47: il malcontento degli utenti Steam per Hitman 3 si estende a macchia d'olio.

Articoli correlati...

Hitman 3 bombardato da recensioni negative per prezzo e problemi su Steam

Buona fortuna, 47: il malcontento degli utenti Steam per Hitman 3 si estende a macchia d'olio.

Steam Deck ora supporta i giochi con Easy Anti-Cheat

Più sicurezza nel 'PC tablet' Steam Deck di Valve.

Elden Ring ha una grave falla nella sicurezza del matchmaking, rischio di hacking nel multiplayer

Le invasioni in Elden Ring funzionano in più di un senso: gli hacker sono in agguato.

Dark Souls Nightfall, l'enorme mod sequel fan-made, tra dettagli e una demo già giocabile

Dark Souls Nightfall ha già una demo: tutti i dettagli sul sequel fan-made.

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza