Il lancio di Atari VCS a rischio: gli sviluppatori al lavoro sulla console non sono stati pagati per oltre sei mesi

Riusciremo a mettere le mani sulla retro console?

Atari VCS, una console retrò finanziata dai fan in fase di sviluppo presso Atari, ha perso il suo system architect e design consultancy, poiché sostengono di non essere stati pagati per oltre sei mesi, mettendo così a rischio il futuro del progetto (tramite The Register) .

La nuova console di Atari è stata annunciata nel luglio 2017. Inizialmente era chiamata "Ataribox", ma non era un nome ufficiale. Atari rimase in silenzio per un po' riguardo il progetto, fino a quando non rivelò che i prototipi di Ataribox e delle sue periferiche sarebbero stati mostrati alla GDC 2018.

Alla fine le cose non andarono come previsto. Il direttore operativo Michael Arzt rivelò che non era stato fatto nulla con il progetto dal primo annuncio di Atari. Quindi, l'azienda ha avviato una campagna crowdfunding su Indiegogo per raccogliere $ 100.000 per sviluppare la console retrò. Poco più di $ 3 milioni sono stati accumulati da 11.340 sostenitori e Atari ha assicurato che avrebbero avuto la console in mano nel giugno 2019.

Questo non è mai avvenuto. I sostenitori scontenti hanno condiviso su Reddit la loro delusione per gli sporadici aggiornamenti e i continui ritardi e Atari ha eliminato i post dal subreddit Atari VCS. Attraverso indagini, The Register ha parlato con gli sviluppatori che hanno lavorato a stretto contatto con Atari VCS e hanno appreso che il system architect Rob Wyatt ha effettivamente abbandonato il progetto.

In una dichiarazione a The Register, ha affermato che "Atari non ha pagato fatture risalenti a più di sei mesi fa" al design consultancy tin Giant. Giant è stato al lavoro sull'Atari VCS dal 2018 e Wyatt ha spiegato che "come piccola azienda, siamo stati fortunati a sopravvivere così a lungo." Altre fonti anonime hanno affermato che i dirigenti di Atari fanno fatica a capire come funzionano le console per videogiochi a livello tecnico e che l'azienda ha scelto più volte di tagliare i costi.

804d937b_4072_4bbb_a09f_3f1ac853964d_ataribox_wood_paneling_1920.0

Che ne pensate?

Fonte: Videogamer.

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza