Batman Arkham Legacy e un nuovo remake di Activision annunciati ai prossimi The Game Awards?

Così sembra, secondo un noto insider.

Siamo ancora a un mese di distanza dall'inizio dei The Game Awards 2019, ma già circolano rumor su quello che potrebbe essere annunciato all'evento. Siamo abituati alle indiscrezioni in vista dello show, ma le ultime voci sembrano piuttosto eccitanti.

Le indiscrezioni più recenti provengono dall'insider Sabi, che ha già "viziato" l'intera conferenza E3 2019 di Bethesda o l'annuncio di Final Fantasy VIII Remastered tempo fa.

"Di recente ho sentito parlare di un POSSIBILE nuovo remake di Activision, ma ho bisogno di ottenere qualche conferma in più prima di poterlo dire. Inoltre, c'è Batman, ecc.", ha detto Sabi in uno di i suoi ultimi tweet.

Quindi, sembra che ci sia la possibilità che Activision possa rivelare un nuovissimo remake durante l'evento, e non sarebbe poi così sorprendente se si considera che Crash Team Racing fu rivelato l'anno scorso proprio ai The Game Awards.

Inoltre, le voci su Batman Arkham Legacy non sono del tutto nuove, e stando a quanto emerso il gioco sarebbe in fase di realizzazione presso Warner Bros. Montreal, i produttori di Arkham Origins. Dato che in molti aspettano da tanto tempo un nuovo gioco Batman Arkham, forse è giunto il momento per svelare nuove informazioni al riguardo.

Che ne pensate?

Nel frattempo, vi ricordiamo che i The Game Awards saranno trasmessi il 12 dicembre 2019.

Fonte: Gamepur.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Assassin's Creed Valhalla avrà un sistema di progressione diverso per evitare il grinding selvaggio

Il creative director, Ashraf Ismail, promette una piccola rivoluzione.

The Last of Us: Parte II risplende nel fantastico approfondimento e video gameplay targato State of Play

Tra stealth, azione brutale e sopravvivenza. Un assaggio di un possibile capolavoro.

Ghost of Tsushima si ispira al primo splendido Red Dead Redemption

Sucker Punch ammette di aver preso spunto anche da Zelda: Breath of The Wild.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza