Gli sviluppatori di Cyberpunk 2077 per nulla preoccupati dell'uscita ravvicinata di Half-Life: Alyx

"La VR rimane un mercato di nicchia".

L'uscita di Cyberpunk 2077 è in programma per il 16 aprile 2020, mentre Half-Life: Alyx uscirà nel mese di marzo. In una recente conference call di CDPR, a Michal Andrzej Nowakowski, vicepresidente senior della compagnia, è stato chiesto se fosse preoccupato del fatto che l'uscita dei due giochi sarà così ravvicinata.

Nowakowski ha risposto dicendo che la VR detiene una parte molto, molto piccola del mercato. Il che è probabilmente corretto, poiché secondo lo Steam Hardware & Software Survey dell'ottobre 2019, poco più dell'1% degli utenti utilizza un headset VR.

"La realtà virtuale rimane un mercato di nicchia. Quella fetta di mercato è molto, molto, molto piccola", ha detto Michal Andrzej Nowakowski

Molto probabilmente l'arrivo di Half-Life: Alyx non influenzerà le vendite di Cyberpunk 2077. Forse, se entrambi i giochi uscissero nello stesso mese, potrebbe esserci qualche possibilità, ma non sarà così. Bisogna anche considerare che Half-Life: Alyx sarà un acquisto piuttosto costoso per chiunque non possieda già un headset VR.

cyberpunk2077cover_690x362

A giudicare dal trailer, il nuovo Hal-Life sembra un buon gioco e probabilmente sarà una bella esperienza per i possessori di visori VR, anche se la maggior parte dei fan sperava in Half-Life 3.

Che ne pensate?

Fonte: DSOGaming.

Vai ai commenti (1)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza