Una versione più economica di Xbox Scarlett senza lettore ottico potrebbe ancora essere nei piani di Microsoft

Il colosso di Redmond potrebbe lanciare anche la già vociferata console nome in codice "Lockhart".

A giugno, Microsoft ha annunciato Project Scarlett, una nuova iterazione di Xbox più potente, più veloce e con prestazioni migliori. Ciò che Microsoft non ha detto è che starebbe lavorando anche a una console dal costo inferiore, una versione senza disco di Scarlett, nome in codice Lockhart, secondo alcune persone informate sui piani dell'azienda.

Se questi nomi sembrano familiari, è perché circolano da un po'. Le prime indiscrezioni sulla roadmap per la prossima generazione di Microsoft, intorno al 2018, hanno suggerito che Project Scarlett sarebbe costituito da due modelli di Xbox: Anaconda ad alte prestazioni e Lockhart di fascia "bassa". A giugno, tuttavia, Microsoft ha annunciato che Scarlett sarà una singola console di fascia alta, il che ha portato a credere che Lockhart fosse stata cancellata. Ma Kotaku ha appreso che Lockhart sarebbe in realtà ancora nei piani come un'alternativa più economica e solo digitale a Scarlett, come suggerivano le voci originali.

Ciò che non sappiamo e che probabilmente non è ancora stato finalizzato è il modo in cui i prezzi scenderanno. E' più facile pensare ad Anaconda come il successore di Xbox One X e a Lockhart come il successore di Xbox One S, con una disparità di prestazioni simile. Gli sviluppatori supporterebbero sia Anaconda che Lockhart.

Si dice che Lockhart abbia un disco a stato solido, come Anaconda e PlayStation 5 di Sony, che dovrebbe avere un impatto significativo sui tempi di caricamento. Gli sviluppatori informati su Lockhart affermano anche che avrà una CPU più veloce di qualsiasi console attuale, il che potrebbe consentire frame rate più alti, anche se ci sono altri fattori che potrebbero non essere chiari fino a quando la console non sarà completamente finalizzata, come la velocità di clock e il raffreddamento.

Le prestazioni target ideali di Microsoft sarebbero la risoluzione 4K e 60 frame al secondo su Anaconda e risoluzione 1440p e 60 frame al secondo su Lockhart.

xboxonex_1508889579484

Probabilmente Lockhart sarà anche fortemente promossa con il fiorente servizio streaming xCloud di Microsoft e l'impressionante abbonamento Xbox Game Pass, che consente agli utenti di accedere a una vasta libreria di giochi sia grandi che piccoli, inclusi tutti i nuovi giochi first party. Entrambi questi servizi si adattano perfettamente a una console senza disco e Microsoft ha già sperimentato il pacchetto Xbox Game Pass con la versione solo digitale di Xbox One S.

Il team Xbox non sta parlando ufficialmente di questo. "Non commentiamo voci o speculazioni", ha detto un portavoce di Microsoft in un'e-mail a Kotaku.

Le persone dietro alla nuova Xbox sono rimaste in silenzio sui loro piani nei mesi successivi all'annuncio di Scarlett all'E3 e, negli ultimi tempi, alcuni sviluppatori hanno lamentato la mancanza di comunicazione di Microsoft. Molti affermano di aver già ricevuto kit di sviluppo di PS5, nome in codice Prospero, e le immagini di quei devkit sono state diffuse ovunque. Gli sviluppatori affermano che i kit di sviluppo di Scarlett sono stati più difficili da trovare, anche se la maggior parte di coloro che stanno lavorando a giochi di prossima generazione hanno un'idea approssimativa di quale tipo di specifiche tecniche mirare.

Per molti mesi, sono circolate voci sulle differenze di prestazioni tra Scarlett e PlayStation 5 e gli esperti hanno speculato su quale console sarà più potente. Ciò che è diventato chiaro, in base alle conversazioni di Kotaku con gli sviluppatori, è che non esiste ancora una risposta diretta a questa domanda. Il consenso comune è che entrambe le console hanno specifiche approssimativamente simili e che le maggiori differenze potrebbero risiedere in altri fattori, come le funzionalità del sistema operativo o lievi margini tecnici che Sony o Microsoft tengono sotto controllo. La domanda più grande e forse più importante è quella che non ha ancora una risposta definitiva: quanto costeranno queste console?

Fonte: Kotaku.

Vai ai commenti (2)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Cyberpunk 2077 e il suo rinvio commentati da Cory Barlog

Tutta colpa della complessità dei giochi moderni.

Nintendo Switch Pro arriverà prima della fine del 2020? Spuntano nuovi possibili dettagli

Nvidia e Nintendo starebbero lavorando a un chip personalizzato per l'ipotetica console "potenziata".

Digital FoundryRiuscirà Microsoft a offrire delle vere esperienze next-gen senza rinunciare a supportare Xbox One? - articolo

Xbox Series X non avrà esclusive al lancio: cosa dovremmo aspettarci dai titoli first-party cross-gen?

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza