Vitriol e Foxhole: la divisione publishing di 11 bit studios amplia la sua line-up con due indie interessantissimi

Dagli sviluppatori di Moonlighter e Seven: The Days Long Gone.

Il 2020 (e oltre) si preannuncia un momento entusiasmante per la divisione editoriale di 11 bit studios. Vantando già titoli forti come Moonlighter e Children of Morta, l'editore si sta facendo ancora più grande mentre annuncia che due nuovi giochi sono in produzione e in arrivo.

"Siamo ancora un publisher estremamente esigente. Probabilmente siamo ancora più esigenti di quanto non fossimo prima! Il nostro compito è quello di selezionare le vere gemme e fare del nostro meglio con i team di sviluppo per farle brillare. Crediamo nel potenziare progetti unici e nell'usare tutta la magia del marketing per vederli avere successo. In questo momento, abbiamo due progetti che siamo davvero orgogliosi di avere sotto la nostra ala", afferma Pawel Feldman, direttore editoriale di 11 bit studios.

I dettagli sono al momento scarsi, ma 11 bit può rivelare quanto segue:

11 bit studios collaboreranno con Fool's Theory al loro ultimo progetto, nome in codice Vitriol. Lo studio dietro Seven: The Days Long Gone, sta sviluppando un gioco meglio descritto come un RPG significativo. Jakub Rokosz, CEO di Fool's Theory afferma: "siamo davvero felici di unirci a 11 bit studios. Sono noti per la loro capacità di trovare lo spirito unico in un gioco e credo che il nostro prossimo titolo si adatti perfettamente al loro tipo di progetti".

11 bit studios collaborerà anche con Digital Sun Games. Non c'è ancora nulla da condividere, ma lo sviluppatore spagnolo sta mettendo molta cura e attenzione nel suo nuovo progetto (nome in codice Foxhole) come hanno fatto con il loro acclamato successo indie, Moonlighter, ma questa volta si tratta totalmente di una nuova IP. "Volevamo lavorare di nuovo con questi ragazzi. Come team, riteniamo che 11 bit abbia fatto un ottimo lavoro con Moonlighter ed entrambi vogliamo fare cose ancora migliori insieme", afferma Javier Gimenez, CEO di Digital Sun Games.

Entrambi i progetti - in varie fasi di sviluppo con ulteriori dettagli in arrivo nel 2020 e oltre - hanno una portata più ampia di qualsiasi cosa pubblicata fino ad ora da 11 bit. Con i precedenti progetti che riscuotono un tale successo, gli 11 bit studios sono ora in grado di aumentare i loro investimenti nei progetti in arrivo fino a oltre 1 milione di Euro per gioco.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza