Xbox Series X sarà retrocompatibile con ogni singola generazione Xbox

Retrocompatibilità totale e globale.

Uno dei punti di forza di Microsoft durante l'attuale generazione di console è stato sicuramente l'impegno nel rendere retrocompatibili quanti più titoli Xbox 360 e Xbox possibili. Questa è stata vista come una mossa eccellente da parte dei fan, soprattutto a fronte di una concorrenza dove la retrocompatibilità è stata ignorata per scelta (Playstation) o obblighi di design (Switch).

Quando Project Scarlett (ora nota come Xbox Series X) venne inizialmente annunciata, erano in molti a sperare che questo impegno sulla retrocompatibilità venisse ripreso anche per la next-gen.

Ebbene, ora che Xbox Series X è stata svelata al mondo intero, sappiamo per certo che la next-gen di Microsoft sarà retrocompatibile con Xbox One, Xbox 360 e Xbox, tramite la stessa tecnologia usata nella current-gen. Grazie al software di retrocompatibilità utilizzato da Xbox One, in special modo da Xbox One X, i titoli del passato guadagnano risoluzione, dettaglio e visibilità. In teoria, con la potenza di Xbox Series X, questi miglioramenti potrebbero aumentare ulteriormente.

Molto probabilmente, al lancio di Series X, avremo accesso alla libreria titoli retrocompatibili già "sbloccata" su Xbox One, ma dovremo aspettare un annuncio ufficiale per confermarlo.

Una conferma ufficiale invece ce l'abbiamo per quanto riguarda gli accessori: tutte le periferiche Xbox One saranno funzionanti anche su Xbox Series X e, come se non bastasse, il controller ufficiale di Series X sarà compatibile su Xbox One.

Cosa ne pensate? Contenti di questa notizia?

Fonte: Gamesradar

Vai ai commenti (76)

Riguardo l'autore

Marcello Ruina

Marcello Ruina

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (76)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza