L'autore dei romanzi The Witcher si è detto soddisfatto della performance di Henry Cavill nella serie Netflix

Andrzej Sapkowski mostra il pollice in su.

The Witcher è finalmente approdato su Netflix, in una serie che tutti stavamo aspettando con ansia. Anche in questo preciso momento, gli spettatori stanno continuando ad esprimere la propria opinione sulla prima stagione, resa disponibile da pochi giorni. Tuttavia, c'è uno spettatore in particolare, la cui opinione dovrebbe essere tenuta in considerazione più degli altri: quella del creatore dei romanzi originali, il polacco Andrzej Sapkowski.

In un'intervista con il magazine People, l'autore ha espresso il proprio parere sulla serie e, in particolar modo, sull'attore che interpreta Geralt di Rivia, ovvero Henry Cavill. Fortunatamente, sembra che Sapkowski sia rimasto soddisfatto dalla scelta di casting.

Ecco quanto dichiarato dallo scrittore nell'intervista:

"Sono stato più che felice nel vedere il look di Henry Cavill come Witcher. È un vero professionista. Esattamente come Viggo Mortensen ha dato la sua faccia ad Aragorn nel Signore degli Anelli, così Henry ha dato il suo volto a Geralt e così sarà per sempre.".

Sebbene l'autore non sia stato coinvolto eccessivamente nel progetto, per garantire ampia libertà artistica a tutti i responsabili della serie, sembra che i risultati siano stati soddisfacenti e in linea con le storie da lui create. Il che, per un progetto ambizioso come questo, è una bella vittoria.

the_witcher_netflix

Cosa ne dite? Anche per voi il look di Henry Cavill nei panni di Geralt è da promuovere?

Scoprite tutti i dettagli dell'avventura di Geralt, Yennefer e Ciri nella nostra recensione della serie TV The Witcher

Fonte: People

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza