Sekiro: Shadows Die Twice, un giocatore ha sconfitto l'ultimo boss senza spada e usando solo gli strumenti prostetici

In meno di tre minuti il boss è stato ucciso.

Avete giocato a Sekiro: Shadows Die Twice? E siete riusciti a sconfiggere l'ultimo boss? Bene, sappiate che qualcuno è riuscito ad ucciderlo in meno di tre minuti e senza l'aiuto di nessuna arma.

La straordinaria clip proviene dall'utente "tricky_toy" di Reddit nel subreddit Sekiro. Il giocatore rinuncia alla spada dello Shinobi (l'unica arma principale in tutto il gioco) e opta invece per la protesi, con strumenti che possono essere trovati e equipaggiati per il braccio sinistro del giocatore pronti per l'uso.

La prima fase del combattimento del boss con il famigerato difficile Isshin, è interamente fatta con il Sabimaru. Questa un'arma protesica che può spezzare la barra della salute e della resistenza di un nemico, e che viene esattamente usata in questo caso. Quindi, la lancia caricata viene utilizzata per la seconda fase. Ovviamente tutto ciò non sarebbe possibile senza una parata di precisione perfetta da parte del giocatore, che rende l'intero combattimento abbastanza facile in due minuti e 45 secondi. Cliccando qui potete dare uno sguardo al breve filmato e rimanere a bocca aperta.

sek

Che ne pensate? Sareste in grado di rifare la stessa impresa? Fatecelo sapere nei commenti.

Fonte: USGamer

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Kunai: l'ispirato metroidvania a tema robotico ha una data di uscita

Il gioco arriverà il prossimo mese su PC e Nintendo Switch.

Demon's Souls Remastered potrebbe essere un'esclusiva PS5

Il gioco non ancora annunciato di Bluepoint Games solo sulla nuova console di Sony?

Commenti (1)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza