Nintendo Switch: spunta un nuovo brevetto dedicato ad una Touch Pen collegata ai Joy-Con

Ecco l'idea della major di Kyoto.

Nintendo Switch, come Wii U, possiede uno schermo touchscreen, ma al contrario del suo predecessore non ha una penna touch. A quanto pare non è una dimenticanza, poiché è stato scoperto un brevetto che consentirebbe di "agganciare" una touch pen ad uno dei Joy-Con.

Il brevetto è stato depositato a giugno del 2019, ma è stato appena pubblicato. Esso mostra un cinturino Joy-Con molto simile a quello attualmente fornito con Switch, ma con una penna touch inserita al suo interno, il che significa che i giocatori possono potenzialmente utilizzare i pulsanti e i controller del touchscreen allo stesso tempo.

Il brevetto continua anche descrivendo alcuni possibili usi interessanti all'interno dei giochi, come toccare una scatola con la penna, la quale invierà un feedback al controller attraverso la vibrazione rumble HD, oppure disegnare sullo schermo in un gioco usando la penna e alternare immediatamente lo spessore della linea disegnata premendo i pulsanti sul Joy-Con. Di seguito potete dare uno sguardo alle immagini.

1
2
3

Siccome si tratta sempre di brevetti, non è chiaro se questo verrà implementato in futuro, poiché Nintendo potrebbe averlo semplicemente registrato come una futura idea. Tuttavia un accessorio del genere non sarebbe fuori dal comune e sarebbe valido per lo schermo touchscreen della console ibrida.

Voi cosa ne pensate?

Fonte: GamingBolt

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Claudia Marchetto

Claudia Marchetto

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza