The Witcher di Netflix: le scene di combattimento con la spada sono veritiere secondo un esperto

L'uomo che ha interpretato Superman può maneggiare anche una lama.

Gregory Mele ha impiegato un po' di tempo per guardare The Witcher di Netflix. Questo perché, come fondatore dell'unica scuola europea di arti marziali a tempo pieno, passa molto tempo a colpire persone con oggetti di metallo pesante.

Ora che è finalmente arrivato alla fine della prima stagione, in un'intervista è stato chiesto al fondatore della Chicago Swordplay Guild - un esperto di combattimenti ravvicinati di epoca medievale e rinascimentale - di valutare l'abilità di Henry Cavill con la lama. Si scopre che l'attore ha fatto un ottimo lavoro. "È credibile che sia un combattente", ha detto Mele, prima di lanciarsi in una gloriosa descrizione di alcune delle migliori scene di combattimento di The Witcher.

Netflix ha recentemente pubblicato un video di YouTube in cui Cavill discute del suo tempo combattendo come Geralt di Rivia. Nel video, che è stato visto quasi 900.000 volte, parla delle diverse spade che ha usato durante le riprese dello spettacolo e di come aveva bisogno che fossero modificate per soddisfare le sue esigenze. Per Mele, i risultati sono impressionanti. "Geralt nello spettacolo è armato con una spada lunga piuttosto corta equivalente a una spada che potrebbe essere esistita intorno al 1400 d.C.", ha dichiarato Mele, "un'elsa a due mani su una lama poco più lunga di una spada ad una sola mano, creando un'arma adatta per l'uso con una o due mani, il che significa che è possibile anche usarla a cavallo o, se necessario, con uno scudo. Penso che la lama sia ancora un po' corta, ma siccome è una spada fantasy, tutto ciò è ragionevolmente realistico".

witcher

Anche la tecnica di combattimento è stata elogiata dal maestro di spade: "Le scene di combattimento sono frenetiche, dinamiche e Henry Cavill ha dimostrato in Superman e Justice League di avere molta fisicità e di saper gestire le coreografie di combattimento", ha dichiarato Mele. "Hanno progettato uno" stile "per Geralt: potenti fendenti, di solito realizzati dopo la parata (quella che viene chiamata una parata sospesa), spinte diritte e quindi veloci transizioni verso una presa inversa, spesso tenendo la spada per la base della lama, con la mano avvolta attorno alla guardia. Da qui usa spinte e colpi ravvicinati. Di solito si sposta da una figura all'altra insieme a piroette".

Scoprite tutti i dettagli dell'avventura di Geralt, Yennefer e Ciri nella nostra recensione della serie TV The Witcher.

Fonte: Polygon

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Claudia Marchetto

Claudia Marchetto

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza