Pokemon Mystery Dungeon: Rescue Team DX si presenta in un coloratissimo trailer gameplay

Chi non vorrebbe essere un Pokemon?

Nella giornata di oggi, Nintendo ha pubblicato un nuovo trailer per Pokemon Mystery Dungeon: Rescue Team DX per Nintendo Switch, nel quale vengono illustrate le basi del titolo dungeon-crawler, remake dell'originale Pokemon Mystery Dungeon uscito nel 2006 su Gameboy Advance e Nintendo DS.

Esattamente come nei capitoli originali, anche in questo caso assumeremo i panni di un essere umano misteriosamente tramutato in Pokemon. Con queste nuove sembianze, avremo la possibilità di interagire con un gran numero di mostriciattoli e, insieme a loro, esplorare i misteriosi dungeon apparsi nel mondo di gioco.

All'inizio del gioco, un test della personalità ci permetterà di diventare uno fra i vari Pokemon disponibili, come Pikachu, Charmander, Squirtle, Machop e molti altri (ma potremo anche scegliere direttamente quello che più ci aggrada), scegliere il nostro partner e andare così all'avventura. Nel gioco avremo la possibilità di reclutare nel nostro team anche i vari Pokemon che incontreremo nei dungeon, in modo da avere un gruppo sempre più ampio e utile per l'esplorazione. Tutto questo, condito da un art-style pastello che si sposa perfettamente con lo stile dei disegni originali, usati per promuovere questa serie spin-off.

Potete ammirare queste e molte altre qualità, nel trailer qui di seguito:

Cosa ne pensate? Vi ricordiamo, oltre al fatto che Pokemon Mystery Dungeon: Rescue Team DX uscirà su Nintendo Switch il prossimo 6 marzo 2020, che una demo giocabile è disponibile in questo momento sul Nintendo eShop.

Fonte: Gamespot

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza