La nota insider Sabi ha disattivato il suo account Twitter dopo le pressioni di Nintendo?

L'account risulta irraggiungibile. Una possibile conseguenza delle numerose informazioni segrete condivise dall'insider.

Nell'ultimo anno, una delle figure più importanti nel "settore delle fughe di notizie" è stata quella di un utente Twitter di nome Sabi. Salendo alla ribalta principalmente durante l'E3 2019, Sabi ha rivelato informazioni teoricamente segrete su tantissimi argomenti, dai prossimi Nintendo Direct al prossimo gioco di Batman.

Ora, sembra che Sabi sia stata "fermata" grazie ai poteri di Nintendo. Ad oggi, l'account Twitter di Sabi è stato disattivato, almeno per il momento. In un nuovo messaggio che, secondo quanto riferito, è arrivato tramite il server Discord personale di Sabi, è stato spiegato che l'account Twitter è stato rimosso per il momento e tornerà live nelle prossime settimane, ma al ritorno l'insider non si concentrerà più su informazioni segrete di Nintendo.

Il messaggio, che può essere visto nell'immagine qui sotto, è stato firmato da "FanG", che è un nome utente alternativo che Sabi avrebbe usato su vari server Discord in passato.

Sabi

Questa in realtà non è la prima volta che Nintendo agisce contro Sabi. Proprio l'anno scorso durante l'E3, Nintendo ha promesso di intraprendere un'azione legale contro l'insider se avesse continuato a rivelare di più sul Nintendo Direct che sarebbe arrivato poco dopo. Sabi non ha riferito nulla su Nintendo durante la settimana E3, ma in seguito è tornata a parlare dell'azienda, con informazioni più o meno accurate.

Indipendentemente da quello che si può pensare dell'intera sezione "leaker" nello spazio dei videogiochi, è strano vedere Nintendo essere l'unico publisher di spicco a minacciare azioni legali contro persone come Sabi.

Che ne pensate di questa vicenda?

Fonte: Dualshockers.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Epic Games Publishing annuncia una partnership con Remedy, Playdead e GenDesign

Gli sviluppatori di The Last Guardian, Control e Limbo insieme ad Epic Games per puntare ad un miglior modello di pubblicazione.

La differenza tra PS5 e Xbox Series X? 'Piuttosto sbalorditiva' secondo un ex sviluppatore di Sony

Ma questo 'non significa che non si potranno realizzare buoni giochi su PS5'.

ArticoloCore, il futuro dei videogiochi? - articolo

Un'unica piattaforma per sviluppare, distribuire, streammare e giocare.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza