Una streamer body painter è stata bannata da Twitch per nudità nonostante il rispetto delle regole

Twitch dice che puoi farlo, ma non va bene lo stesso.

Twitch, la popolare piattaforma di streaming, ha delle regole specifiche contro la nudità sui propri canali, ma tali regole sono parecchio difficili da interpretare e vengono applicate anche quando non c'è alcuna infrazione apparente.

Ad esempio, Twitch consente di streamare la cosiddetta arte del body painting, ovvero disegnare e dipingere sul corpo umano: esiste perfino un tag apposito per questo genere di contenuti. Nonostante questo, gli artisti del body painting sono sempre fra i primi ad essere bannati e cacciati dalla piattaforma, anche quando adottano tutte le dovute precauzioni per evitare di sforare nella nudità: il caso di oggi è dell'artista Forkgirl, body painter e cosplayer.

Stando a quanto raccontato dalla ragazza, il suo canale è stato chiuso da Twitch lo scorso 13 febbraio. I responsabili le avrebbero inviata una mail dove le veniva segnalata la chiusura del canale a tempo indeterminato per "creazione e condivisione di contenuti a tema nudità", cosa che, ovviamente, va contro i termini di Twitch. Tuttavia, questo non sarebbe il caso di Forkgirl, in quanto i suoi contenuti sarebbero pienamente nel rispetto delle regole del sito.

Per chiarirci, Twitch consente il body painting, ma proibisce tutto ciò che può essere un chiaro riferimento sessuale, come i genitali maschili e femminili, il sedere e i capezzoli. Per ovviare a questi limiti, tutti i body painter, Forkgirl inclusa, adottano delle misure precauzionali, come mutande color carne e copricapezzoli, in modo da coprire le parti "incriminabili", lasciando il resto del corpo libero di essere dipinto.

Ecco quanto dichiarato dall'artista in questione:

"Indosso sempre dei copricapezzoli e applico molti strati di latex liquido sul mio petto per nasconderli. Inoltre, inizio sempre con la videocamera sul mio volto e sul collo, finché il petto è completamente dipinto. Questo rientra nei termini di servizio di Twitch, le guidelines della community, nonché gli standard di tutti gli streamers di body paint su Twitch. Come precauzione extra, faccio streaming con il riscaldamento a 27°C, per evitare di reagire al freddo."

bodypainting

Inoltre, il suo team di moderatori era sempre attivo per evitare che la chat pubblica diventi piena di allusioni e riferimenti sessuali sulle varie parti del suo corpo.

Da questo punto di vista, Forkgirl dovrebbe essere completamente coperta (perdonate la battuta), allora perché è stata bannata? Secondo alcune ipotesi, si tratta di un caso di segnalazioni fasulle:

"L'unica cosa fuori dall'ordinario che ho notato negli ultimi giorni è stato l'insolito numero elevato di visitatori, con molti troll che venivano per dire che mi avrebbero segnalato. Immagino che la sospensione fosse stata causata da troll che vogliono creare scompiglio nella community di body painter e che hanno riportato in massa il mio canale...questo potrebbe aver causato un ban automatico.".

Sfortunatamente, da anni esistono alcuni utenti di Twitch che detestano vedere contenuti non videoludici sulla piattaforma e dedicano gran parte del loro tempo ad invadere i canali di chi prova a condividere qualcosa di diverso, molestandoli o cercando di cacciarli via con false infrazioni. A quanto pare, questo è solo l'ennesimo caso.

Nonostante il tempo passato dal ban, Twitch non aveva ancora risposto alle richieste di chiarimenti su questa situazione e nemmeno alle mail formali di Forkgirl. Per tutta risposta, due giorni fa, la ragazza ha deciso di reclamare pubblicamente su Twitter, nel modo più chiaro possibile: utilizzando il body painting, disegnandosi sul proprio corpo la replica del tweet dove Twitch assicurava una maggiore chiarezza e comprensione delle proprie regole.

Stamattina, grazie alla pressione mediatica, Twitch ha deciso di risponderle e, constatando la nebulosità delle proprie regole, ha reintegrato l'account della cosplayer.

Voi cosa ne pensate? Secondo voi la body paint è troppo "sessuale" per essere trasmessa pubblicamente su Twitch? Oppure, con le dovute precauzioni, non deve essere trattata in modo diverso dalla normale arte?

Fonte: Kotaku

Vai ai commenti (8)

Riguardo l'autore

Marcello Ruina

Marcello Ruina

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (8)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza