James Gunn, il regista di Guardiani della Galassia e Suicide Squad rivela il suo videogioco preferito

Ed è un grande capolavoro.

James Gunn si è costruito una buona reputazione raccontando storie emozionanti, sia adattando i Guardiani della Galassia e Scooby-Doo, sia creando contenuti originali come Slither e Super. Quindi, non sorprende che un iconico ed epico videogioco occupi un posto speciale nel suo cuore.

Durante un recente Q&A su Instagram, i fan hanno chiesto a Gunn quale è il suo videogioco preferito "in termini di narrazione". Alla domanda, il regista ha risposto Star Wars: Knights of the Old Republic del 2003.

Tuttavia, se sperate che questo significhi che Gunn sarà coinvolto nell'adattamento cinematografico a lungo vociferato di Knights of the Old Republic, rimarrete delusi. Come ha rivelato Gunn stesso durante la sessione di domande e risposte, non ha il desiderio di entrare ufficialmente nel franchise di Star Wars.

"No, non mi interessa davvero come regista", ha rivelato Gunn. "Non riesco a pensare a nessun franchise a cui vorrei partecipare oltre a quelli di cui già faccio parte."

james_gunn_knights_of_the_old_republic_1212064

Che ne pensate?

Fonte: Comicbook.

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Xenoblade Chronicles Definitive Edition - recensione

La lotta fra Bionis e Mechanis non è ancora finita.

The Witcher 4 potrebbe dare più spazio alla storia di Ciri

CDPR: 'la storia di Ciri è qualcosa su cui forse torneremo in futuro'.

Cyberpunk 2077 - Guida turistica di Night City

Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo universo di CD Projekt RED.

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza