PS5: Sony registra un brevetto per un software che consente di pianificare le sessioni di gioco

Un curioso assistente nel futuro del gaming?

Sony ha in programma di semplificare la vita dei giocatori su PlayStation 5 con una serie di widget interattivi da sfruttare all'interno dei giochi. Sulla console attuale ad esempio, quando si carica un gioco, per passare alla modalità multiplayer è necessario selezionarla nella schermata principale: tutto questo sulla console next-gen cambierà, in quanto sarete in grado di "bypassare" la schermata principale scegliendo cosa volete fare direttamente dall'interfaccia utente del sistema.

Un nuovo brevetto tuttavia suggerisce fino a che punto il colosso giapponese vuole sfruttare questa nuova feature. Sony propone infatti un software in base alla quale i giocatori sarebbero informati per quanto tempo in media dovranno giocare per completare il prossimo obiettivo. Fornirà inoltre suggerimenti che potrebbero potenzialmente ottimizzare il tempo di riproduzione, come l'utilizzo di una risorsa specifica. Se si ha difficoltà a completare una sezione, la console mostrerà inoltre diversi suggerimenti.

Tutto ciò inoltre sembra legarsi ad un altro brevetto pubblicato lo scorso anno, secondo cui PS5 avrebbe al suo interno un'assistente vocale. Il brevetto, parla di uno strumento chiamato PlayStation Assist, una funzione che può essere controllata tramite comandi vocali e che offre vari aiuti agli utenti.

sony

Ovviamente si tratta solo di un brevetto e non è detto che questo sistema verrà implementato sulla console di prossima generazione, tuttavia è interessante notare come Sony voglia in qualche modo "semplificare" la vita dei giocatori più impegnati e che hanno poco tempo da dedicare ad una sessione di gameplay.

Che ne pensate?

Fonte: PushSquare

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

ArticoloLa grafica di PS5 e Xbox Series X gli si sta ritorcendo contro - editoriale

Colpa dello streaming, colpa del COVID-19. Ma resta il fatto: Sony e Microsoft, oggi, non riescono a comunicare la next-gen.

Commenti (10)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza